ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto arte

Nervi

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Nervi

Fu ingegnere, oltre che architetto, perché utilizzò elementi prefabbricati di cemento armato impiegandoli con il rispetto scrupoloso delle leggi della statica. Infatti la sua tecnica edilizia era fondata su calcoli dettagliati per determinare il baricentro che avrebbe dovuto sostenere le spinte delle audaci strutture, costituenti lo scheletro della costruzione. Egli sostiene che il bello esista nell’applicazione delle leggi statiche in relazione al tipo edilizio.

Aviorimessa: struttura geodetica con elementi prefabbricati in cemento armato disposti a reticolo, sostenute da pilastri che riprendono la spinta proveniente dall’alto e la scaricano nel terreno seguendo una linea relazionata allo sforzo.

Stadio di Firenze: si distingue per l’applicazione delle leggi statiche, per la funzionalità e per la semplicità e l’eleganza. La slanciata pensilina della tribuna coperta si proietta in avanti per 22 m. e, sostenuta da travi ricurve di cemento armato, scarica il suo peso su pilastri verticali situati dietro la tribuna stessa. Fra gli altri particolari si ricordano le scale elicoidali, situate dalla parte opposta della pensilina, che consentono l'accesso alle tribune e si fanno ammirare per il loro dinamismo spaziale e devono essere viste in relazione al movimento espansionale dal basso verso l’alto delle gradinate, movimento accentuato dal ritmo creato dalle linee orizzontali a dalla tensione verso l’esterno dei costoloni di sostegno; l'alta torre di Maratona, simbolo significativo dell'orientamento futurista.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta