ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto CHIMICA

CHIMICA

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Esperimento in laboratorio di chimica

Esperimento in laboratorio di chimica                    Oggetto: abbassamento del punto di congelamento ed innalzamento del punto di    ebollizione del solvente provocati dal soluto; Materiale occorrente: 2 Beacker, cilindro graduato p [...]


COSTANTI DI IONIZZAZIONE DEGLI ACIDI E DELLE BASI

COSTANTI DI IONIZZAZIONE DEGLI ACIDI E DELLE BASI. Abbiamo visto che gli acidi e le basi forti hanno una capacità di dissociazione in acqua di circa il 100%, per cui la loro forza può essere facilmente ottenuta mediante la misura [...]


DENSITÀ DEI LIQUIDI

DENSITÀ DEI LIQUIDI OBIETTIVI: misurare la densità dell’acqua e dell’alcol. MATERIALE: buretta, bilancia, calcolatrice, acqua, alcol, becher. PROCEDIMENTO:abbiamo rilevato la massa di un becher (47.23 g) dopodichéla abb [...]


Proprietà colligative

Proprietà colligative Sono delle proprietà che riguardano le soluzioni che risultano influenzate dal numero di particelle di soluto presenti (alcune particelle di soluto prendono il posto di alcune particelle di solvente), perci&og [...]


IMBUTO SEPARATORE

  Metodo di separazione 3         IMBUTO SEPARATORE: esso serve per separare due liquidi che hanno diversa densit&a [...]


EQUILIBRI CHIMICI IN FASE GASSOSA

EQUILIBRI CHIMICI IN FASE GASSOSA Problemi risolti A) In un contenitore del volume di 4 l a 327 °C vengono introdotti 85 g di NH3. Si stabilisce il seguente equilibrio                                                           2N [...]


LEGAMI CHIMICI: TIPI E CARATTERISTICHE

LEGAMI CHIMICI: TIPI E CARATTERISTICHE   Quando due elementi si combinano per dare origine a un composto, modificano la propria struttura elettronica a favore di una situazione più stabile. Il tipo di legame può dipende [...]


Preparazione di una soluzione diluita a partire da una concentrata

Preparazione di una soluzione diluita a partire da una concentrata Materiale occorrente -HCl -buretta relativa alla quantità di soluzione da prelevare -propipetta -matrace corrispondente al volume dato -spruzzetta [...]


CONFIGURAZIONE STABILE

CONFIGURAZIONE STABILE La configurazione stabile è la configurazione dell’8° gruppo. Questi elementi hanno l’ultimo livello energetico completo; infatti, hanno 8 elettroni cioè l’ottetto completo. La proprietà principa [...]


Elementi e composti

TITOLO: Elementi  e  composti. OBIETTIVO: Elettrolisi  dell’acqua. STRUMENTI: Voltametro  di  Hoffman, trasformatore  di  corrente, due  provette, accendino  e                                scheggia  di  legno. SOSTANZE: [...]


Idrocarburi

                                                                                Idrocarburi                                  Alcani                                  Alcheni                                    Alchini                   [...]


SINTESI DELL’ASPIRINA

SINTESI DELL’ASPIRINA - Scopo dell’esperienza è arrivare alla sintesi di acido acetilsalicilico realizzandone l’isolamento e la purificazione attraverso lo sfruttamento della reattività specifica di un gruppo funzionale, most [...]


Legge di Raoult - ESERCIZI

Legge di Raoult - ESERCIZI Problemi risolti A)  Una soluzione di 5,45 g di un soluto in 50 g di etere etilico (C2H5)2O ha una tensione di vapore di 416 mm di Hg a 20 °C. Calcolare il peso molare del soluto sapendo che la tensione di [...]


L’EQUILIBRIO CHIMICO - Verificare che si stabilisca un equilibrio chimico e verificare il senso in cui si sposta al variare della temperatura

L’EQUILIBRIO CHIMICO OBIETTIVO: Verificare che si stabilisca un equilibrio chimico e verificare il senso in cui si sposta al variare della temperatura. MATERIALE: -2 beute;                          -1 piastra elettrica;          [...]


FORMAZIONE DI UN MISCUGLIO ETEROGENEO,SEPARAZIONE DEI COMPONENTI DEL MISCUGLIO - Formazione di un miscuglio eterogeneo,separazione dei componenti

Laboratorio di Fisica/Chimica Esperienza del: Indicatore Giudizio Alunno: Simone Ruggeri   30/12+/2005 [...]


Sintesi dell’aspirina

Sintesi dell’aspirina Scopo: sintesi dell’acido acetilsalicilico per reazione dell’acido salicilico con l’anidride acetica Reattivi e prodotti: Nome Formula ml D (g/ml) gra [...]


Concentrazione delle soluzioni acquose

Concentrazione delle soluzioni acquose Problemi risolti Si tenga presente che in genere i volumi, a differenza delle masse, non sono additivi. Ad esempio miscelando 20,2 ml (pari a 23 g) di acido solforico al 20% (p/p) con 41,8 ml  ( [...]


USO DELLA BILANCIA A DUE PIATTI, USO DELLA BILANCIA ELETTRONICA

Sensibilità: 0,001g Portata: 300g PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO: il principio di funzionamento della bilancia                   a due piatti è quello di avere un uguaglianza fra due quantità di cui            [...]


RELAZIONE DI LABORATORIO DI CHIMICA - SAGGI ALLA FIAMMA (di N. Bohr), SAGGI ALLA PERLA

RELAZIONE DI LABORATORIO DI CHIMICA: SAGGI ALLA FIAMMA (di N. Bohr) MATERIALI UTILIZZATI: Nitrati, cloruri, solfati di metalli; un fornelletto ad alcool, un bastoncino con la punta di nichel e cromo, acido cloridrico in una provetta. [...]


LE EQUAZIONI CHE REGOLANO LE CONDIZIONI DI EQUILIBRIO NEI PROCESSI DI SOLUBILIZZAZIONE

LE EQUAZIONI CHE REGOLANO LE CONDIZIONI DI EQUILIBRIO NEI PROCESSI DI SOLUBILIZZAZIONE. Se si mescolano due sostanze distinte A e B, esse possono formare un sistema omogeneo, ossia una soluzione: oppure un sistema eterogeneo formato da A+ [...]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32



© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta