ePerTutti

Categoria
Arte
Biologia
Chimica
Diritto
Economia
Elettronica
Fisica
Geografia
Informatica
Inglese
Italiano
Latino
Letteratura
Lingue
Management marketing
Matematica
Psicologia
Ricerche
Sociologia
Storia
Storia dell arte
Tecnica
Tecnologia meccanica
Tedesco
Varie
Appunti, Tesina di, appunto FISICA

Moto parabolico

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Moto parabolico

Componendo un moto rettilineo uniforme con un moto uniformemente accelerato, l’uno perpendicolare rispetto all’altro, si ottiene un moto parabolico.

Graficamente la traiettoria del moto è una parabola.

La traiettoria è l’insieme di punti per cui passa il corpo in movimento.

Formule:

sx = vo t

sy = ½ g  t

dove Sx e Sy sono rispettivamente la componente orizzontale e verticale.

Nel caso del moto di un proiettile la componente orizzontale della velocità rimane costante, invece quella verticale della velocità diminuisce, fino a quando il proiettile arriva nel punto di massima altezza, dove questa componente assume valore nullo.

Il valore delle due componenti dipende dall’angolo di inclinazione della velocità:

Vx = Vo cos (a)

Vy = Vo cos (90 - a )

Formule per calcolare l’altezza massima e la gittata ( distanza tra il punto di lancio e il punto in cui il proiettile tocca terra) del proiettile:

Hmax = Vy2/2g

Gittata = 2VxVy/g

In presenza di attrito la traiettoria non è una parabola e la gittata può essere anche molto minore.



© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati ::::: Condizioni Generali - Invia - Contatta