ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto letteratura

Alessandro Baricco - Novecento

Alessandro Baricco - Novecento
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

NOME DELL’AUTORE: Alessandro Baricco

TITOLO DEL LIBRO: Novecento

CASA EDITRICE: Universale Economica Feltrinelli

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1994

GENERE DI LIBRO

È un racconto teatrale scritto sotto forma di monologo.

 

AMBIENTE

I fatti narrati si svolgono all’interno di una nave chiamata Virginian. Il luogo è sempre lo stesso. È un luogo reale che non è descritto ampiamente. Questa nave io la immagino ampia e lussuosa dove c’è posto sia per le persone di bassa categoria sociale che per quelle di un rango sociale abbastanza elevato.

TEMPO

L’epoca in cui si svolge la storia è il periodo storico compreso tra le due guerre mondiali. L’epoca è soltanto accennata.

PERSONAGGI

Il protagonista è Danny Boodmann T.D. Lemon Novecento. È un pianista dotato di qualità eccezionali; secondo le situazioni dimostra di essere timido con gli estranei, attaccato ai suoi valori e generoso. È trovato orfano sulla nave da un marinaio, non si conosce la sua classe sociale; l’equigio è propenso a credere che sia lio di qualche famiglia povera abbandonato con la speranza di fargli vivere un’esistenza migliore rispetto a quella che poteva offrirgli la sua famiglia. Tuttavia non possiamo attribuire un’età precisa al protagonista poiché la storia si svolge dal momento in cui è nato al momento in cui muore.

Nel racconto altri personaggi importanti sono il marinaio Danny Boodmann che ha trovato Novecento e se ne occupato fino alla morte. Tim Tooney, un suonatore di tromba, diventato il miglior amico di Novecento. Jelly Roll Morton, il  famoso inventore del jazz, un combattente, aggressivo e crudele rivale di Novecento che vuole constatare di persona le sue qualità straordinarie. Nel momento in cui ne ha conferma si dimostra vile e codardo rifugiando nella sua cabina. Neil O’connor un passeggere irlandese che informa Tim della sciagura della nave. Altri personaggi che comunque non assumono nessun ruolo nella storia ma che vengono menzionati sono: Sam Sleepy Washington, suonatore di clarinetto; Oscar Delaguerra, suonatore di banjo; Jim  Breath Gallup, suonatore di trombone; Samuel Hockins, chitarrista; Paul Siezinsky, timoniere; Bill Young, marconista e balbuziente; Klausermanspitzwegensdorfentag, medico di bordo; Sam Stull, cameriere.

FABULA E INTRECCIO

Nel racconto i fatti non seguono un preciso ordine cronologico; possiamo quindi dire che fabula e intreccio non coincidono.

PUNTO DI VISTA

Il punto di vista è a focalizzazione interna perché seguiamo i fatti attraverso il racconto di Tim.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta