ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto letteratura

La vita di Petrarca

La vita di Petrarca
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

La vita di Petrarca

Francesco Petrarca nasce nel 1304 ad Arezzo,dove il padre era esule politico. Nel 1311 si reca ad Avignone(il padre)con i li. In questo periodo vi era la corte pontificia. Attratto dalla letteratura diventa chierico dopo la morte del padre nel 1326.

Un anno dopo è un anno molto importante per la vita letteraria del poeta,dato l’incontro con Laura,la donna da lui amata. La vita della donna è sempre in continuo legame con le sue opere. Oltre a Laura il tema poetico è anche rivolto verso il paesaggio di Valchiusa,località presso Avignone dove P. si ritirava per meditare e studiare.La vita del poeta è così divisa in due: una protesa alla solitudine e sulla propria interiorità e l’altra protesa verso l’esterno, sempre in viaggio per l’Europa. Viaggi però legate a missioni diplomatiche affidate dalle famiglie signorili

Nel 1347 Petrarca sostiene apertamente il tentativo di Cola di Rienzo di riportare la , data la fama conquistata come letterato. Fama che fu consacrata nel 1341 dopo l’incoronazione in Campidoglio ad opera del re Roberto d’Angiò.Repubblica a Roma. Tentativo che fallisce per l’opposizione di papato e nobiltà.

Nel 1348 esplode la peste e muore Laura. Nel 1353 si trasferisce definitivamente in Italia dove fino al 1361 sarà legato alla famiglia dei Visconti per la quale compirà diverse missioni diplomatiche.

Dal 1370 al ’74 si trasferisce ad Arquà,vicino a Padova, dove perfezionò il Canzoniere.

Muore tra il 18 e il 19 luglio dl 1374.


Galleria di foto e immagini per: petrarca


imagine cu petrarcaimagine cu petrarca immagini petrarcaimmagini/poza petrarca





Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta