ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto letteratura

Periodi letterali

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Periodi letterali

Età Classica – Medioevo – Età Moderna

Età classica dal V secolo a.C. al V secolo d.C.

Medioevo dal V secolo d.C. al XV secolo d.C.

Età Moderna dal XV secolo d.C. ad oggi

L’Età Moderna si divide in:

Rinascimento

Neoclassicismo

Illuminismo

Romanticismo

Realismo

Decadentismo

Cronologia letteraria

V secolo a.C.

Atene – periodo di Pericle

Il benessere (pace, stabilità economica) favoriscono la nascita delle arti.

Molta filosofia, molta ricchezza, originalità di pensiero, letteratura profonda.

In Inghilterra periodo dei Celti

I - II secolo d.C.

Massimo splendore dell’impero Romano sotto Augusto

Boom culturale, si segue approfondendolo il filone Greco

V secolo d.C.

476 d.C. caduta di Roma

Invasioni barbariche, tutta la cultura si rifugia a Costantinopoli. I barbari non hanno una cultura scritta. La cultura cristiana si rifugia nei monasteri segreti (unica grande civiltà cristiana in Irlanda)

Il Medioevo dal V secolo d.C. al XV secolo d.C.

Nei monasteri si copiano Aristotele – Virgilio – Tolomeo

Età di mezzo fra “età antica” ed “età moderna”

Inizialmente la chiesa favorisce l’evoluzione culturale ma quando intuisce che può perdere il controllo la soffoca

Scolastica: movimento mirante a dimostrare l’idea del Dio cattolico

1453 d.C. caduta di Costantinopoli

La caduta di Costantinopoli causa  nuovamente lo spostamento del baricentro culturale (libri di testo in Greco, Latino, Aramaico, nozioni, scoperte) ad Occidente dove adesso c’è quindi una fonte di cultura alternativa alla Chiesa che perde credibilità, ad es. viene alla luce l’imbroglio compiuto nella traduzione della Bibbia e si scopre che gli antichi filosofi capivano l’uomo.

Effetti della chiesa

Corruzione

Oppressione del pensiero libero

Troppa ricchezza

Rinascimento XVI secolo d.C.

Cause

1.      La chiesa perde credibilità

2.      Caduta di Costantinopoli

3.      Le scoperte geografiche

4.      Invenzioni (bussola, stampa)

Rivalutazione dell’uomo (umanesimo)

Rinascita delle arti

L’artista rinascimentale segue i criteri dell’età Classica

Copia – Innova

Arriva prima in Italia perché il resto dell’Europa è impegnato in continue guerre civili

Barocco 1600 – 1650

Le ure retoriche sono eccessive e gli artisti non sono più in grado di innovare. In Italia è noto come Bembismo.

Neoclassicismo – Illuminismo

Si scrivono idee illuministiche con la struttura Classica

Trionfo della ragione

Enciclopedismo

Pre – Romanticismo 1750

Romanzo sentimentale: denuncia delle passioni (Richardson)

Romanzo Gotico: a base di elementi soprannaturali, ambientati nel medioevo

Poesie sepolcrali: poesie nostalgiche ad ambientazione macabra

Romanticismo 1800 – 1830/40

Dominio delle passioni

Dall’800 in poi in poi tutti i movimenti letterali proseguono parallelamente

Dal 1830 si diffonde la corrente Vittoriana

Vittorianesimo

Rispetto della morale

Dittatura delle apparenze (gli istinti sono condannati e repressi)

Si crea una società delle apparenze ci si sfoga con: violenze in casa. Auto compiacimento.

Età moderna

Il ‘900 comincia con la ssa dei valori antichi ed un tremendo senso di smarrimento 






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta