ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto lingue

EQUAZIONE

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

EQUAZIONE: è un uguaglianza tra due espressioni algebriche verificata per   

                       un particolare valore attribuito all’incognita.

IDENTITA’: è un uguaglianza tra due espressioni algebriche verificata per

                    qualsiasi valore attribuito all’incognita.

 

CARATTERISTICHE DELL’EQUAZIONE:

 

*Un equazione si dice intera se non e l’incognita al denominatore.

*Un’equazione si dice fratta se e l’incognita al denominatore.

*Un’equazione si dice numerica se non compaiono altre lettere oltre     

all’incognita.

Un’equazione si dice letterale se compaiono altre lettere oltre all’incognita

 

 

 

PRINCIPI DI EQUIVALENZA:

                 PRINCIPIO DI ADDIZIONE: se ai due membri di un equazione si

                                  aggiunge uno stesso numero o una stessa espressione          

                                  algebrica contenente l’incognita, si ottiene un’equazione  

                                  equivalente a quella data.

           PRINCIPIO DEL TRASPORTO: se si trasporta da un membro      

                                  all’altro di un equazione un termine, purché lo si cambi   

                               di segno,si ottiene un’equazione equivalente a quella

                                   data.

                 PRINCIPIO DI MOLTIPLICAZIONE E DI DIVISIONE:moltiplicando

                        o dividendo ambedue i membri di un equazione per uno     

                      stesso numero diverso da zero o per una stessa  

                                 espressione algebrica contenente l’incognita si ottiene

                                             un’equazione equivalente a quella data.





© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta