ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto psicologia

L’indipendenza - L’errore statistico

L’indipendenza - L’errore statistico
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

venerdì 7 maggio 1999

1)     individuare le v.i. e le v.d.

In qualche caso può non essere chiaro.

Es. idraulici ed ingegneri; picchiano/non picchiano.

      Analisi di contingenza. Scelta di v.i. e v.d.

Es. gruppo di soggetti; circonferenza toracica e Q.I.

      v.i. e v.d. possono essere tutte e due. Correlazione.

Es. età (v.i.) e peso (v.d.) Correlazione.

Es. Giuseppini ama sparare ai gatti del suo vicino di casa e di solito ne colpisce 1 su 2. Oggi, dato che era irritato, ne ha colpiti 2 su 18.

      Irritazione (v.i.) e n° centri (v.d.)

Es. Io voglio vedere se un certo farmaco è efficace in tempi di reazione in rapporto ad età e a peso corporeo.

      v.i. ®  farmaco, età, peso corporeo

v.d. ®  tempo di reazione

La v.d. è sempre solo una.

2)     stabilire il livello di scala di misura su cui queste variabili si collocano.

Età: Se bambini/giovani/vecchi ® nominale

        Se in gg., mm. o aa. ® su scala di rapporti continua

Tempi di reazione ® scala di rapporto

Se io ho v.i. come mutabile e v.d. come scala di rapporto o d’intervallo ® studio delle differenze tra medie.

Se io ho v.i. categorica (es. giovani/vecchi) e v.d. su scala di rapporto ® t di student.

Se è a tre livelli ®  ANOVA ad una via.

Se v.d. frequenza di picchiano/non picchiano nominale ® c2 purché ne occorrano le condizioni; oppure test di Fisher.

L’indipendenza di 2 o più gruppi è data dal fatto che si possa assumere che l’errore statistico di un soggetto è indipendente dall’errore statistico dei soggetti degli altri gruppi.

L’errore statistico

 è definito anche nei termini in cui il coefficiente di correlazione tra errori statistici è uguale a zero.

Se io estraggo da un universo a caso coppie di soggetti, guardo per ogni coppia l’errore statistico e vado a calcolare r tra l’errore statistico del soggetto e quello per definizione ®  r=0. Salvo il fatto che l’universo comprenda anche gemelli identici, etc.

L’indipendenza di gruppi può essere assicurata solo dall’estrazione casuale dell’universo.

Se i due campioni hanno gli stessi soggetti ® campioni dipendenti.

Ma ci sono altri casi in cui non posso ritenere i due campioni indipendenti: coppie provenienti dalla stessa città o da esperienze simili, ma diverse dalle altre coppie; gemelli; ceppi animali; etc.

Dipendenza: se un soggetto del 1° campione e un soggetto del 2° campione sono in relazione.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta