ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia dell arte

L’ULTIMA FASE DEL RINASCIMENTO: IL BAROCCO

L’ULTIMA FASE DEL RINASCIMENTO: IL BAROCCO
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

L’ULTIMA FASE DEL RINASCIMENTO: IL BAROCCO

L’evoluzione socio-culturale

Nel ‘600 la dominazione snola, oltre a portare impoverimento economico, ebbe i suoi riflessi anche sulla vita culturale dell’Italia. Questa situazione fu condizionata anche dall’oppressione che la Chiesa, impegnata ancora nella controriforma, esercitava sulla società, infatti le differenze nella scala delle condizioni sociali non si sono mai manifestate in maniera così evidente nella storia.

Dopo il Concilio di Trento il potere ecclesiastico condusse una vera e propria crociata rivolta alla moralizzazione dei costumi. Nonostante il clima di oppressione culturale che investì gran parte dei paesi europei, si registrò in questo periodo una notevole attività sia nel campo scientifico che in quello filosofico.

In questo secolo si sviluppa nel campo dell’arte, e quindi nell’architettura, lo stile barocco. L’origine del termine barocco non è stata ancora definita, ma la tesi più attendibile rimane quella che propone come matrice la parola portoghese barroco indicante un tipo di perla scabra e irregolare.

Nell’architettura barocca confluisce tutta la cultura del tempo. Per questo motivo si è pensati a pensare ad una libertà compostivi dell’artistiche modella facciate e interni facendo uso di tutti i mezzi che il suo virtuosismo stilistico e la tecnica del tempo gli mettono a disposizione; tuttavia bisogna fare una precisazione che evidenzia la presenza di grossi vincoli. Per quanto riguarda i tipi edilizi (soprattutto religiosi) il progettista doveva rispettare ai rigidi precetti emanati dal Concilio di Trento nel corso del quale si giunse perfino a precisare quello che avrebbe dovuto essere il modello di chiesa voluto dalla controriforma.

Se prima l’artista aveva, pur essendo sotto le dipendenze di un potente che lo protegge e lo mantiene, sempre una certa libertà d’azione, ora l’artista è maggiormente soggetto ad una delle due forme di potere: o quello politico, o quello religioso. In questo stato di costrizione le uniche concessioni sono di carattere formale e decorativo per cui si ha un’architettura che, se a prima vista appare progettata in piena libertà, ad un’analisi più approfondita si mostra per quello che realmente è: il risultato dell’imposizione di schemi precostruiti e di un ordine morale rigorosamente imposto dalla classe dominante.


Galleria di foto e immagini per: barocco


imagine cu baroccoimagine cu barocco immagini baroccoimmagini barocco poza despre baroccopoza despre barocco





Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta