ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia dell arte

ROCOCO' o Barocchetto

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

ROCOCO' o Barocchetto

 

TIEPOLO- Rinaldo abbandona Armida  . 80

Inizia a metà del '700, il termine Rococò deriva dal francese Rocaille e indica le conchiglie e le nicchie per la decorazione delle grotte nei giardini perciò è una parola che interpreta il carattere bizzarro ed elegante dell'epoca. La parola Barrocchetto riprende la tesi del Neoclassicismo che definisce spregiativamente barocco  il periodo precedente. Infatti il Rococò è simile al Barocco per la concezione artistica e si differenzia perché predilige colori chiari. E' caratterizzato da arte ricca, aulica , di corte (Luigi XVI). Rappresenta una società legata all'apparenza, alle formalità, alle convenzioni più che alla sostanza. Il Rococò è l'ultimo periodo artistico in cui l'Italia mantiene il primato in Europa. Giovan Battista Tiepolo è il più grande pittore del secolo e si esprime attraverso il colore e la luce combinati in rapporti reciproci sempre diversi. Egli sviluppa una concezione pittorica fantastica, ricreando fantasticamente un mondo e ce lo fa rivivere nella nostra immaginazione nello straordinario accordo dei colori e la ricchezza degli abiti  e arredi. Il Tiepolo affresca la villa Valmarana ai Nani nei dintorni di Vicenza; i temi sono tratti dal mito  e dai grandi poemi epici,  ma egli non esprime l'eroismo, ma piuttosto il conflitto interiore fra amore e dovere e la rinuncia al primo per seguire il secondo. Nell'affresco nitido e chiaro, Rinaldo abbandona la bella Armida perché richiamato al suo dovere di guerriero. Così di stanza in stanza, di parete in parete si svolgono i drammi intimi di eroi ed eroine rappresentati in una villa di camna con gli spettatori collocati in una dimensione adeguata. Il Tiepolo conclude l'esperienza barocca e rococò, ma con l'uso del colore giustapposto e luminoso, con l'indifferenza al soggetto a favore dell'espressione interiore, apre la strada alla pittura moderna.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta