ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia dell arte

ROMANTICISMO

ROMANTICISMO
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

ROMANTICISMO

 

GE'RICAULT  La zattera della medusa   . 173

Inizia nell'800 e tutte le opere si basano più sul sentimento che sulla razionalità. Tra osservatore  e opera d'arte c'è un rapporto emozionale e non razionale. Il movimento romantico sorge in opposizione al neoclassicismo e alla superiorità dei modelli greco-romani. L'opera d'arte è espressione soltanto del sentimento soggettivo, ne consegue che l'artista cessa di essere un professionista che esegue un prodotto su commissione e diventa libero creatore  di un'opera. Nel romanticismo nasce il mito dell'artista che vive al margine della normalità, che è eccentrico, vive in modo libero e contrario a quello dell'uomo comune. In opposizione al neoclassicismo i temi romantici sono tratti dal Medio Evo. Per questo il romanticismo si sviluppa prima nei paesi nordici perché questi ultimi sono legati alla tradizione gotico-medioevale. Nei paesi mediterranei il legame con il gotico non è forte e l'Italia è la culla della classicità.

Parigi è il centro artistico d'Europa per il romanticismo e il pittore francese Gèrìcault nel più noto dei suoi dipinti La zattera della medusa , trae l'ispirazione da un fatto realmente accaduto, il naufragio della nave Medusa nell'oceano e solo un gruppo di uomini era stato salvato dopo giorni passati su una zattera. Il quadro è classico per l'equilibrio  in cui sono disposti i corpi e per la bellezza dei nudi, invece è romantico perché prevale  il dinamismo e il movimento: immensi cavalloni, vento tempestoso, zattera squassata, corpi scomposti. Rappresenta la disperazione e l'orrore ma anche la speranza nel momento in cui i naufraghi vedono una nave in lontananza. Importante è la grande dimensione del quadro, infatti è una moda rappresentare grandi eventi storici con grandi dipinti .






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta