ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

CARLO MAGNO E IL SACRO ROMANO IMPERO

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

CARLO MAGNO E IL SACRO ROMANO IMPERO

Dopo l'avvento dell'islam si vengono a contrapporre 3 imperi: quello più antico,bizantino; più recente del primo quello islamico e il terzo,il più giovane, quello formato da Carlo Magno,( che nel 25 dicembre dell'800 viene incoronato dal papa Leone III  formando il Sacro Romano Impero, Sacro perché  cristiano, Romano perché voleva teoricamente seguire l'impronta dell'impero Romano, Impero perché riuniva diverse etnie (non regno xchè  nel regno è racchiusa una sola etnia).

Vista la molteplicità delle etnie, religioni, usi e costumi riuniti sotto lo stesso impero non fu certamente facile per Carlo governare degnamente, anche per la debolezza degli altri organi politici. Tuttavia  intervenì in ogni ambito, persino nella sfera ecclesiastica (infatti si faceva chiamare episcopus episcoporum).Carlo riuscì così a rendere il suo potere solido e autorevole e quindi garantire un periodo di ordine. Tuttavia alla sua morte, a causa dei nuovi invasori (Normanni, Arabi, Ungari) e della spinte centrifughe (il potere è detenuto principalmente da una sola persona)del potere,il Sacro Romano Impero non sopravvisse a lungo, facendo così spazio alla società feudale. Tuttavia Carlo Magno ha preparato l'Europa all' unificazione culturale e religiosa, ed ha riconosciuto le specificità nazionali.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta