ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

COLONNA TRAIANA

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

COLONNA TRAIANA

Colonna Traiana

Colonna eretta nel foro di Traiano per commemorare le due camne militari in Dacia (Romania), nel 101-l07 d.C. e dedicata all’imperatore dal senato e dal popolo nel 113; come il nuovo foro, anche il monumento fu realizzato con il bottino di guerra. Posta dietro la basilica Ulpia, la Colonna è alta 128 piedi romani (38 metri) ed è formata da 29 grandi blocchi di marmo bianco di Carrara; sulla sua sommità in origine era collocata una statua in bronzo alta quasi 5 metri, rafurante Traiano in abiti militari, nel XVI secolo sostituita da un’immagine di San Pietro realizzata da Tommaso della Porta e Leonardo Sormani.

 La Colonna Traiana, come altre nella Roma antica, ha carattere celebrativo; sulla base, i rilievi rafurano pile di armi e armature daciche, sormontate da ghirlande portate da quattro aquile imperiali, mentre il toro (modanatura convessa) è scolpito a forma di corona d'alloro. Circostanza insolita, la Colonna serviva anche da belvedere: una scala a chiocciola all'interno, illuminata da quaranta finestre disposte a intervalli regolari, portava fino a una piattaforma che a 36 m di altezza si affacciava sulla città.

 La Colonna è nota soprattutto per il fregio a spirale, un bassorilievo lungo 200 metri che sale avvolgendola, e racconta la storia delle due guerre daciche attraverso 155 scene con oltre 2600 ure. Disegni e calchi in gesso consentono oggi una più diretta fruizione del fregio, che costituisce un importante documento per lo studio della storia dei daci e delle tattiche e degli equigiamenti militari romani, nonché un fondamentale modulo della storia dell'arte antica. Lo sviluppo dello schema iconografico testimonia una lettura fortemente ideologica dei fatti: i rilievi costituiscono infatti una sorta di trasposizione urativa della Dacica di Traiano, il racconto perduto delle due camne, improntata dunque alla visione dell’autore circa il potere imperiale. Dopo la morte prematura dell'imperatore (117 d.C.), le sue ceneri furono deposte alla base della colonna, vero e proprio monumento funebre alla sua memoria.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta