ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

GIOVANNA D'ARCO

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

GIOVANNA D'ARCO

La vicenda di Giovanna d'Arco è portentosa, trasformatasi da semplice ragazzina di camna nel capo dell'esercito francese riuscì a guidare la Francia alla sconfitta dell'Inghilterra nella guerra dei cent'anni e portò il Paese a riconoscerla come eroina nazionale.

La sua vicenda e strettamente legata alla storia della stregoneria rinascimental,infatti nel suo processo vi sono due elementi che si ritrovano in molte vicende di stregoneria.

Com'è noto Giovanna d'Arco fu condannata al rogo dagli inglesi e dai borgognoni nel 1431, tuttavia già da due anni,ossia da quando si era presentata al re Carlo VII come inviata del signore, i dubbi sulla sua natura erano stati molteplici. Oltre al timore (che aveva toccato lo stesso Carlo) che le 'voci' e le visioni fossero inviate da Satana, Giovanna era circondata dalla fama di essere una strega per le sue predizioni e per l'aura di invincibilità che la accomnava. Naturalmente il processo per eresia altri non era che un pretesto per eliminarla, ma gli inquisitori la interrogarono in merito alle 'voci' e poi intorno a pratiche magiche da lei compiute a Domrèmy, suo villaggio d'origine. Giovanna negò tutte le accuse,al punto che la condanna finì per vertere più sull'eresia che sui suoi presunti malefici. Giovanna brciò sul rogo, ma pochi anni dopo,nel 1455, ottenne la sua rivincita quando tramite un processo Carlo VII la riabilitò. Giovanna fu infine proclamata dapprima benedetta poi santa; ovviamente non fu una strega, ma la sua storia sembra davvero magica.

La Chiesa fu l'organismo che cercava maggiormente di combattere la stregoneria; vi furono molti ecclesiastici che si contrapposero alle pratiche stregoniche vere o presunte che fossero. Per esempio nel 1484 Innocenzio VIII promulgò la bolla 'Summis desiserantes'; il testo non fa riferimennto esplicito alla stregoneria, ma l'accusa del pontefice si serve di toni talnmente radicali da distaccarsi dalle comuni denunce di pratiche magico-superstiziose






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta