ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto TECNICA

TECNICA

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

LE VARIABILI ALEATORIE - DEFINIZIONE DI VARIABILE ALEATORIA

Capitolo IV Le variabili aleatorie 4.1 DEFINIZIONE DI VARIABILE ALEATORIA (v.a.)       Il concetto di variabile aleatoria (v.a.) è stato già introdotto inizialmente (par. 2.1).  Qui lo si definisce in maniera un po’ più formale; [...]


Le fibre tessili - PRODOTTI TESSILI DEL COTONE - IL LINO

Le fibre tessili L'impiego delle fibre tessili naturali ha origini antichissime e si è sviluppato presso le civiltà più diverse e più lontane. Il lino, la lana, il cotone e la seta sono state, nell'ordine, le fibre tessili che per prime son [...]


CONCETTI SULLA REAZIONE - guadagno di anello

CAPITOLO 8 CONCETTI SULLA REAZIONE 8.1. Alcune definizioni Consideriamo il sistema di fig 8.1, con un ingresso e un’uscita; l’uscita viene riportata [...]


ESERCIZI

4.8 ESERCIZI Esercizio N° 1 Tre monete vengono lanciate simultaneamente; sia T l’evento “esce testa” e C l’evento “esce croce”. Definita la variabile aleatoria X = “numero delle teste verificatesi nel lancio delle tre monete”, si calcoli [...]


Macchina a Vapore descrizione del brevetto N. 913

Macchina a Vapore                                                                                                                                         descrizione del brevetto N. 913                                                             [...]


CENNI STORICI SULL’ USO DELL’ ORO COME DECORAZIONE E APPLICAZIONE DURANTE I SECOLI

La DORATURA CENNI STORICI SULL’ USO DELL’ ORO COME DECORAZIONE E APPLICAZIONE DURANTE I SECOLI L’oro, appena ne fu conosciuta l’utilità, divenne il signore del tempo nell’arte e [...]


LIBRO BIANCO - La somministrazione di lavoro - L’APPRENDISTATO

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto del 2003 della Legge Biagi, in materia di Mercato del lavoro. Secondo il governo, questo decreto farà crescere l’occupazione del nostro paese con nuove tipologie di lavoro più flessibili, crea un [...]


La seta - Non resiste alla luce solare e si macchia con il sudore

                                                                                 La seta è prodotta dai bruchi di quasi tutte le farfalle notturne; ma la più pregiata è quella prodotta da alcune specie di saturnidi e bombici [...]


ELEMENTI DI CALCOLO DELLE PROBABILITÀ - FENOMENI E MODELLI ALEATORI, VARIABILI ALEATORIE

Capitolo II ELEMENTI DI CALCOLO DELLE PROBABILITÀ       Premessa. In questo capitolo vengono introdotte le principali definizioni e proprietà relative alla probabilità. Si può affermare che la teoria della probabilità rappresenta una [...]


Introduzione e funzionamento del protocollo ATM -Schema generale rete ATM

Introduzione e funzionamento del protocollo ATM   Schema generale rete ATM ATM nel mondo delle telecomunicazioni ha il significato di modalità di trasferimento asincron [...]


DECOMPRESSIONE ESPLOSIVA

DECOMPRESSIONE ESPLOSIVA     L'uomo può raggiungere respirando aria, quote di 6000, 7000 mt. Oggi, gli aerei di linea volano normalmente ad una quota di 7000 / 10.000 mt. Questo è possibile con l'uso di cabine pressurizzate. La pressurizz [...]


Classificazione dei materiali da costruzione - ROCCE ERUTTIVE O IGNEE

Classificazione dei materiali da costruzione Pietre naturali Rocce eruttive, metamorfiche e sedimentarie Materiali artificiali Laterizi, vetri e prodotti ceramici Materiali eleg [...]


Componenti dei motori - detta bottone della manovella

Componenti dei motori   Come ben sappiamo, in commercio, esiste una vasta gamma di motori i quali si differenziano per alcune caratteristiche come ad esempio la cilindrata. I motori diesel e benzina hanno gli stessi componenti essenz [...]


SEGNALI E CIRCUITI LOGICI - Famiglia TTL - Temporizzazioni

CAPITOLO 2 SEGNALI E CIRCUITI LOGICI - Famiglia TTL 2.1. Definizione di segnale logico Riferendoci a circuiti logici che lavorano fondamentalmente in 2 stati, cerchiamo di capire in che modo si definisce l’1 logico e lo 0 [...]


IL VETRO - CICLO PRODUTTIVO - LA SOFFIATURA

IL VETRO Il vetro è un materiale costituito da una miscela omogenea di varie sostanze, che assume una consistenza pastosa se riscaldata a una temperatura variabile fra i 1300 e i 1400 °C e che diventa lavorabile intorno ai 1500 °C [...]


ARRAY E STRINGHE - Inizializzazione di un array - Occupazione in memoria

ARRAY E STRINGHE Gli array O      In C si definisce vettore (array) un insieme di variabili dello stesso tipo memorizzate consecutivamente. O      Gli array permettono la gestione [...]


LA PROBABILITÀ DI UN EVENTO - Definizione classica (e “geometrica”)

2.4 LA PROBABILITÀ DI UN EVENTO Come già detto nella premessa, il concetto di probabilità è a tutti noto, almeno in termini intuitivi, e per comprendere ed interpretare i metodi e le applicazioni che si studieranno nel prosieguo può essere [...]


PRESENTAZIONE - conglomerati bituminosi

PRESENTAZIONE Il seguente elaborato ha lo scopo di delineare il percorso di raccolta, trattamento, smaltimento e riuso dell’olio lubrificante usato. In prima analisi è stato fatto un quadro generale sulle caratteristiche dell’olio di ori [...]


MEMORIE - Classificazione delle memorie elettroniche - Memorie elettroniche ad accesso casuale

CAPITOLO 4 MEMORIE 4.1. Classificazione delle memorie elettroniche Una memoria è un insieme strutturato costituito da elementi in grado di conservare un’informazione; nel nostro caso si tratta di informazioni memorizzate in f [...]


Esercitazione decima - Programma Heap Sort ( X )

Esercitazione decima In questa esercitazione è presentata la codifica in Pascal di un programma che riordina un array di interi tramite la tecnica dell’Heap sort . Programma Heap Sort ( X ) Program [...]



1 2 3 4 5



© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta