ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto biologia

FILOGENESI E CLASSIFICAZIONE

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

FILOGENESI E CLASSIFICAZIONE


Filogenesi

È la ricostruzione di storie evolutive. Ogni specie è una miscela di caratteri ancestrali e caratteri derivati. Un modello di filogenesi animale è basato sull’evoluzione degli animali ricavata dall’embrionologia ata. Sulla base di questi criteri sono distinguibili 2 grandi phyla animali, i protosomi (<<prima bocca>>: la bocca deriva dal blastoporo della gastrula) comprendenti molluschi, anellini ed artropodi, ed i deuterosomi (<<seconda bocca>>: la bocca non deriva dal blastoporo) comprendenti echinodermi, emicordati e cordati.

Ci sono 3 gruppi filogenetici di animali:

Monofiletico: comprende una data forma ancestrale e tutte le specie che dipendono da essa: i

vertebrati terrestri come rettili, uccelli e mammiferi si sono evoluti da un’unica

specie ancestrale.

Polifiletico: comprende i discendenti di più di una forma ancestrale: i vertebrati volanti, come

pipistrelli e uccelli, pur avendo caratteristiche comuni, non si originano da un

progenitore alato comune.

Parafiletico: comprende una forma ancestrale ed alcuni suoi discendenti: i rettili dalla cui

forma ancestrale discesero anche i mammiferi e gli uccelli.


Regno animale dal punto di vista filogenetico

I phila i cui membri hanno un’organizzazione del corpo o altri importanti caratteri ancestrali sono collocati sui rami inferiori dell’albero, mentre sui rami più alti sono collocati i phyla con caratteri derivati. Per 2,5 miliardi di anni i procarioti erano le uniche forme di vita, da essi si evolvettero gli eurarioti ancestrali. Le prime cellule simili ad animali erano eterotrofi mobili.Il regno protesta comprende tutti gli organismi unicellulari (alghe e protozoi). La vita pluricellulare si è evoluta da forme unicellulari. Parecchie phyla si sono diramate dal tronco dei metazoi ancestrali, che è un gruppo polifiletico. I metazoi con forma del corpo più complessa fanno parte del sottoregno eumatozoa. Dagli eumatozoi si sono distinte 2 linee evolutive:

Ramo radiata

Ramo bilateria: diede origine a gran parte degli animali.

¯ 3 linee evolutive

acelomati (privi di cavità)

pseudoacelomati (con cavità non tappezzata da mesoderma)

eucelomati (protesomi e deuterosomi con cavità tappezzata da mesoderma)


Classificazione

È la nomenclatura ed il raggruppamento logico degli organismi in senso gerarchico. Ogni gruppo corrisponde ad un livello o categoria tassonomica.Ci sono 7 categorie principali:

  1. regno
  2. classe
  3. ordine
  4. famiglia
  5. genere
  6. specie

Ad ogni specie è assegnato un nome binomio, in cui la prima parola è il genere di appartenenza e la seconda il nome specifico: Drosophyla melanogaster.








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta