ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto chimica

Acidi



Scrivere la parola
Seleziona una categoria


Acidi


Desinenza: -oico


A seconda di quante sono le funzioni carbossiliche su una stessa molecola

possiamo avere acidi mono, di –tri carbossilici



 METODI DI PREPARAZIONE DEGLI ACIDI MONOCARB.:


ossidazione blanda aldeidi


ossidazione energica chetoni


idrolisi cloruro di acile


saponificazione esteri


idrolisi nitrile


Si comportano da donatori di protoni H+ solo nei liquidi polari come l’acqua


Gli acidi contenenti un numero pari di atomi di C presentano punto di fusione superiore a quelli con C dispari.

Inoltre più sono gli atomi di C più debole è l’acido e più alto è il pK.


La forza degli a. organici aumenta con la presenza di uno o più atomi elettronattrattori sul C adiacente al gruppo carbossilico.






CLORURO DI ACILE:


Derivano per sostituzione dell’OH del carbossile con un anione Cl isoelettrico



METODI DI PREPARAZIONE:


Si fa reagire un acido organico con un composto alogenante:


- cloruro di tienile

- tricloruro di fosf

- pentacloruro di fosf


Può avvenire solo in ambiente anidro cioè privo di acqua




ACIDI BICARBOSSILICI:


(ricordare acido ossalico, malonico, succinico, glutarico e adipico )


Contengono due gruppi carbossilici all’interno della stessa catena e sempre alle sue estremità


 REAZIONI


Gli acidi succinico e glutarico perdono acqua facilmente per formare anidridi molto più stabili










ACIDI TRICARBOSSILICI:


contengono tre funzioni carbossiliche –COOH al interno della stessa molecola


Il capostipite: a. tricarballilico










IDROSSIACIDI


formula generale: CH2-OH

COOH


Hanno contemporaneamente una o più funzioni carbossiliche –COOH e una funzione ossidrilica –OH; a seconda della posizione di quest’ultima abbiamo


ACIDI BICARB della SERIE AROMATICA:


Sintesi di Gabriel :


uniamo all’anidride ftalica una molecola di ammoniaca


abbiamo ottenuto la ftalammide ; aggiungiamo una base forte HOK


aggiungiamo un alogenuro alchilico, monoclorometano


idratando il composto avremo acido ftalico e ammina I


se invece aggiungiamo monocloro acetato di sodio al posto del monocloro metano


aggiungiamo ora H2O e H2SO4








CHETOACIDI:


All’interno della molecola ci sono uno o più gruppi che tonici


Il capostipite:  acido piruvico


 METODI DI PREPARAZIONE:


t cloruro di acile + cianur di potas + H2O + H2SO4


t dialogeno derivato + idros d’argento


t ossidazione blanda corrisp idrossiacidi







Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta