ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto chimica

CONFIGURAZIONE ESTERNA



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

CONURAZIONE ESTERNA


La conurazione esterna è la conurazione dell’ultimo livello energetico, cioè quello più esterno, quello più alto di numero.


I° GRUPPO ha conurazione esterna di tipo s¹

II° GRUPPO  ha conurazione esterna di tipo s²

III° GRUPPO      ha conurazione esterna di tipo s² p¹

IV° GRUPPO      ha conurazione esterna di tipo s² p²

V°GRUPPO        ha conurazione esterna di tipo s² p³

VI° GRUPPO      ha conurazione esterna di tipo s² p

VII°GRUPPO      ha conurazione esterna di tipo s² p

VIII° GRUPPO     ha conurazione esterna di tipo s² p


Tutti gli elementi di uno stesso gruppo hanno le stesse proprietà chimiche (si comportano tutti allo stesso modo). Poiché tutti gli elementi di uno stesso gruppo hanno le stesse proprietà chimiche e poiché l’unica cosa che hanno in comune è la conurazione esterna se ne deduce che le proprietà chimiche dipendono dalla conurazione esterna, cioè solo dagli elettroni dell’ultimo livello. Fu così spiegata la legge periodica che è stata scoperta nella metà dell’Ottocento da Mendeleiev. Infatti, egli ordinando gli elementi secondo la massa atomica crescente si era accorto che periodicamente ivano degli elementi che avevano le stesse proprietà di altri e costruì la prima tavola periodica in cui gli elementi con le stesse proprietà erano incolonnati. La legge periodica consiste nel riire periodico con le stesse proprietà. La conurazione esterna nel blocco centrale è di tipo s² o s¹ e quindi questi elementi si differenziano solo per il numero di elettroni di un sottolivello più interno e quindi le loro proprietà cambiano poco.







Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta