ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto chimica

Elementi e composti

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

TITOLO: Elementi e composti.


OBIETTIVO: Elettrolisi dell’acqua.


STRUMENTI: Voltametro di Hoffman, trasformatore di corrente, due provette, accendino e

scheggia di legno.


SOSTANZE: Acqua acidulata con acido solforico (H2 S O4).


PROCEDIMENTO: 1) Inserire l’acqua acidulata nel voltametro di Hoffman.

2) Collegare i due elettrodi mediante cavetti al trasformatore di corrente

posizionato per erogare una corrente continua con un voltaggio di 10

volt. Chiudere il rubinetto e il voltametro e far passare la corrente

nella soluzione.

3) Osservare ciò che accade nell’intervallo di 10 minuti.

4) Verificare sperimentalmente la presenza di H e O nelle due braccia

del voltametro mediante dimostrazione dell’infiammabilità dell’idrogeno

e del potere comburente dell’ossigeno.


DATI e CALCOLI:



ELEMENTO

 

FINE

 

INIZIO

 

SOSTANZA

PURA

 

ELETTROLISI

 

SI SCINDE?

 
NO


SPETTOMETRIA

DI  MASSA

 



SI







OSSERVAZIONI: Durante il passaggio della corrente elettrica si nota la formazione di bolle di gas attorno ai due elettrodi in quantità doppia intorno al catodo dove si sviluppa idrogeno. Si dimostra la presenza dell’idrogeno facendo confluire il gas in una provetta e avvicinando l’accendino. Si nota un ‘fischio’ e le pareti della provetta si appannano. Avviene una reazione di sintassi.

CONCLUSIONI: Si definisce composto quella sostanza pura che, sottoposta a: pirolisi, elettrolisi e spettometria di massa si scinde in sostanze più semplici. Si definisce elemento quella sostanza pura che, sottoposta a: pirolisi, elettrolisi e spettometria di massa non si scinde in altre sostanze più semplici.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta