ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto chimica

LIQUIDI, SOLIDI, & CAMBIAMENTI DI STATO

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

LIQUIDI, SOLIDI, & CAMBIAMENTI DI STATO.


SOLIDO


Attrazioni intense;

volume indipendente


Interazioni più forti ,

particelle più rigide,

mantiene la forma.


Volume non varia sensibilmente con la P


Incomprimibili


Diffusione inesistente


Particelle bloccate in un punto.

LIQUIDO


Attrazioni abbastanza intense;

volume indipendente


Particelle più libere,

forma dipendente dal recipiente.






Incomprimibili


Diffusione lenta


Collisioni più frequenti.

GAS


Proprietà fisiche indip. dalla loro costruzione chimica.


1 mol. di GAS A occupa stasso spazio di 1 mol. GAS B.



V§ 1 P



Comprimibili


Diffusione rapida

Possono percorrere distanze lunghe.




Tutte le proprietà fisiche dei solidi, liquidi e gas sono controllate dalle attrazioni molecolari.



TENSIONE SUPERFICIALE


TENSIONE SUPERFICIALE:  forza da applicare o Energia necessaria per aumentare la lunghezza o l’area superficiale di un liquido.


Avviene perché vi è differente attrazione esercitata dalle molecole sulla  superficie e internamente.


INTERNA: una molecola è circondata da molecole  uguali quindi ha attrazioni uguali in ogni direzione.


ESTERNA: subisce attrazioni verso l’interno e laterali, non verso l’alto.


Per aumentare la superficie del liquido bisogna “tirare” le molecole verso l’alto o la superficie.

Ogni liquido rende minima la sua superficie per avere Energia minore (gocce sferiche).

PICCOLA TENSIONE SUPERFICIALE = BAGNA DI PIU’

GRANDE TENSIONE = BAGNA DI MENO


Per bagnare vi devono essere forze attrattive tra il recipiente e il liquido , FORZE PIU’ FORTI DELLA TENSIONE SUPERFICIALI.










Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta