ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto chimica

L’energia Chimica



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

L’energia Chimica


Energia prodotta durante il corso di reazioni  chimiche. Si può attribuire ad una forma di energia potenziale, che si trasforma in chimica, grazie alla tendenza degli elementi chimici di reagire fra loro, per migliorare la loro conurazione elettronica. L'energia chimica è una sorta di energia potenziale o di posizione, poiché si ha questa solo in caso di reazione chimica. Inoltre l'energia chimica, può essere anche considerata come energia di movimento, perché comunque questa energia è provocata dal movimento delle particelle subatomiche di carica negativa (elettrone). Un esempio molto importante in natura di energia chimica è: l'energia provocata dalla fotosintesi. Infatti, l'energia luminosa viene trasformata in energia chimica nel seguente modo:

l'energia luminosa serve a fare avviare una reazione tra anidride carbonica e acqua (sali minerali compresi). Alla fine di questa reazione si ha l'energia chimica. Un altro esempio di energia chimica, è l'energia prodotta dalla combustione del glucosio nel corpo umano. Oltre dal movimento di particelle subatomiche, questo tipo di energia, è prodotta anche dalla scissione di legami o dalla formazione di altri. L'energia chimica può essere trasformata in energia elettrica, grazie a particolari strumenti, quali le celle elettrochimiche o le pile. Così grazie ad un fenomeno di elettrolisi, può avvenire il contrario, cioè che si passi da energia elettrica a chimica.



Fonti:

Energia prodotta durante il corso di reazioni chimiche.


Trasformazioni:

Potenziale Þ chimica

(capacità degli elementi di reagire fra loro);

Chimica Þ elettrica

(movimento degli elettroni);


Trasporto:

Il trasporto avviene in ogni corpo, in quanto, ogni corpo è composto da atomi


Applicazioni:

Viene utilizzata per produrre energia elettrica;







Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta