ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto chimica

ORBITALI IBRIDI



ricerca 1
ricerca 2
Seleziona una categoria

ORBITALI IBRIDI


Il carbonio ha due elettroni spaiati, però nella maggior parte dei casi quando si combina con altri atomi ricevendo energia passa allo stato eccitato e uno degli elettroni dell'orbitale 2s salta nell'orbitale p vuoto.




Perciò il C eccitato avrà 4 elettroni spaiati. Gli orbitali però non restano con la loro forma, cioè non restano negli orbitali ibridi s e p ma si ibridano tra loro, cioè si trasformano. Esistono 3 tipi di ibridazione:










Ibridazione s p³


L'orbitale s si ibrida insieme a tutti e tre gli orbitali p e si ottengono perciò 4 nuovi orbitali con una nuova forma diretti verso i vertici di un tetraedro. Esso è un solido costituito da 4 facce che sono triangoli equilateri.














L'angolo tra due orbitali è di 109 circa. I 4 orbitali ibridi s p³ sono isonergetici.



Ibridazione s p²


L'orbitale s si ibrida con due orbitali p e si formano tre orbitali ibridi comari e diretti verso i vertici di un triangolo equilatero.











L'orbitale p non ibridato mantiene la sua forma ad ottosferico ed è perpendicolare al piano dei tre ibridi.


Ibridazione s p


L'orbitale s ibrida con uno solo dei 3 orbitali p e so formano 2 orbitali ibridi opposti, cioè a 180 l'uno dall'altro (sulla stessa retta), mentre gli altri 2 orbitali p non ibridati mantengono la loro forma e sono perpendicolari alla retta su cui si trovano i due ibridi








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta