ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto economia

COMPONENTI DI CAPITALE E REDDITO - SERVIZI RESI A CAVALLO DI DUE PERIODI

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

NEL SEGUITO, L’INDIVIDUAZIONE DEI COMPONENTI DI CAPITALE E REDDITO VIENE EFFETTUATA FACENDO RIFERIMENTO AD UN’IMPRESA INDUSTRIALE


CHE SI FINANZIA CON CAPITALE DI RISCHIO E CAPITALE DI CREDITO

CHE UTILIZZA

F.F.R. [FABBRICATI, IMPIANTI, BREVETTI]

[ACQUISTATI ESTERNAMENTE, PRODOTTI INTERNAMENTE]



F.F.S. ANTICIPATI [MATERIE PRIME]

F.F.S. POSTICIPATI [LAVORO, SERVIZI]

CHE PRODUCE BENI DI USO DUREVOLE, VENDUTI CON GARANZIA

CHE DETIENE SCORTE DI MP E PRODOTTI

CHE ACQUISTA E VENDE “A PRONTI” E     “A TERMINE”

CHE FORNISCE E ACQUISISCE SERVIZI DI VARIO GENERE

POSTO CHE

RICAVI DI VENDITA VALORE DELLA PRODUZ.,

SONO COMPONENTI POSITIVI DI REDDITO

DI COMPETENZA DEL PERIODO

[ VALORE DELLA PRODUZIONE]


I Rv [Rm]

INTEGRATI E CORRETTI PER TENERE CONTO:

DELLE D Rim Prod

DELLE QUOTE DI RICAVI, PER SERVIZI RESI A CAVALLO DI DUE PERIODI, DI COMPETENZA DEL PERIODO

INFATTI

IL VALORE DELLA PRODUZIONE DEL PERIODO DESTINATA ALLA VENDITA=

= Rv + Rim. Finali – Rim. Iniziali =

= Rv + [Rim. Finali – Rim. Iniziali]=

= Rv + DRim. Prod.



t2 =0 ricavi vendita=1000 t3=0 valore produz.=1000


t2=200 ricavi di vendita=1000 t3=200 valore produz.=1000


t2=200 ricavi di vendita=1000 t3=100

valore produz.= (1000 + 100)-200 = 900

= 1000 + 100 –200 = 1000 – 100 = 1000 + (-l00 ) = 900


t2=200 ricavi di vendita=1000 t3=300

valore produz.= (1000 + 300)-200 = 1100

= 1000 + 300 –200 = 1000 + 100 = 1000 + (+100 ) = 1100

PER I RICAVI PER SERVIZI FORNITI A CAVALLO DI DUE PERIODI, E’ DI COMPETENZA DEL PERIODO UNA QUOTA CALCOLATA IN PROPORZIONE ALLA DURATA DEL SERVIZIO RESO


RICAVO DEL SERVIZIO = 800

PERIODO DI FORNITURA 1/10 31/12 31/3

1/1

400 400

N.B. 2 CASI IN FUNZIONE DEL MOMENTO DEL

PAGAMENTO

a) PAGAMENTO ANTICIPATO STORNO DI

RICAVI

CE                CE

ALTRI RICAVI 9000 ALTRI RICAVI 9000

AFFITTI ATTIVI           800 AFFITTI ATTIVI 400

STORNO DI RICAVO [400]            COSTI [8000]

COSTI [8000]

RN                                  1400 RN 1400


b) PAGAMENTO POSTICIPATO INTEGRAZIONE

DI RICAVI

CE

ALTRI RICAVI   9000

AFFITTI ATTIVI 400

COSTI [8000]

RN 1400

TALI COMPONENTI VANNO INOLTRE INTEGRATI PER TENERE CONTO


DEL VALORE DELLA PRODUZIONE NON DESTINATA ALLA VENDITA




N.B. AL CE VIENE IMPUTATO IL VALORE

DI TALE PRODUZIONE

[Rnm, VALORE DETERMINATO SOGGETTIVAMENTE]

POSTO CHE

COSTI DI ACQUISTO COSTI DI UTILIZZO,

SONO COMPONENTI NEGATIVI DI REDDITO

DI COMPETENZA DEL PERIODO

COSTO DELLA PRODUZIONE]


I C acq ffs [Cm]

INTEGRATI E CORRETTI PER TENERE CONTO

DELLE D Rim. MP

DELLE QUOTE DI COSTI, PER SERVIZI GODUTI A CAVALLO DI DUE PERIODI, DI COMPETENZA DEL PERIODO

INFATTI

IL COSTO DI UTILIZZO DELLE M.P. =

= C acq MP + Rim Iniz – Rim Fin   =

= C acq MP – [Rim Fin – Rim Iniz] =

= C acq MP - D Rim MP



t2 =0 costi acq=500 t3=0 costo utilizzo=500


t2=200 costi acq =500 t3=200 costo utilizzo =500


t2=200 costi acq=500 t3=100

costo utilizzo = (200 + 500)-l00 = 600

= 500 + 200 –100 = 500 + 100 = 500 - (-l00 ) = 600


t2=200 costi acq=500 t3=300

costo utilizzo = (200 + 500)-300 = 400

=500 +200 –300 = 500 - 100 = 500 - (+100 ) = 400

PER I COSTI PER SERVIZI GODUTI A CAVALLO DI DUE PERIODI E’ DI COMPETENZA DEL PERIODO UNA QUOTA CALCOLATA IN PROPORZIONE ALLA DURATA DEL SERVIZIO GODUTO

COSTO DEL SERVIZIO = 800

PERIODO DI GODIMENTO 1/11 31/12 30/4

1/1

400 400

N.B. 2 CASI IN FUNZIONE DEL MOMENTO DEL

PAGAMENTO

a) PAGAMENTO ANTICIPATO STORNO COSTO

CE                CE

RICAVI                         9000 RICAVI 9000

ALTRI COSTI [8000] ALTRI COSTI [8000]

AFFITTI PASSIVI [600] AFFITTI PASSIVI [200]

STORNO DI COSTO 400

RN                                     800 RN 800


b) PAGAMENTO POSTICIPATO INTEGRAZIONE

DI COSTO

CE

ALTRI RICAVI        9000

ALTRI COSTI         [8000]

AFFITTI PASSIVI [200]

RN 800

TALI COMPONENTI VANNO INOLTRE INTEGRATI PER TENERE CONTO


DELLE RETRIBUZIONI DIFFERITE

[ACC.TO F.DO TFR]

DEL COSTO DI UTILIZZO DEI FFR

[AMMORTAMENTI]

DEI COSTI E DELLE PERDITE FUTURE PRESUNTI [ACC.TI F.DI RISCHI]


[Cnm, VALORI DETERMINATI SOGGETTIVAMENTE]

L’ACC.TO AL F.DO T.F.R.


E’ UNA PARTE DELLA RETRIBUZIONE CHE MATURA COL TEMPO E CHE E’ CORRISPOSTA AL DIPENDENTE ALLA CESSAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO



IL COSTO DI UTILIZZO DEI F.F.R. = AMMORTAMENTO



TEORICAMENTE: PERDITA DI VALORE DEL BENE IN BASE ALL’UTILIZZO DEL PERIODO


VALORE RESIDUO A INIZIO PERIODO / COSTO D’ACQUISTO O PRODUZIONE

VALORE RESIDUO A FINE PERIODO

= AMMORTAMENTO



CONVENZIONALMENTE: QUOTA PARTE DEL COSTO STORICO (D’ACQUISTO O DI PRODUZIONE) IN BASE ALLA VITA UTILE INIZIALMENTE PREVISTA


IMPIANTO COSTO D’ACQUISTO = 3000

VITA UTILE STIMATA = 4 ANNI

COSTO DI UTILIZZO DEL

PERIODO = (1/4) x 3000 = 750

VALORE DELL’IMPIANTO t0 = 3000

t1 = 2250

t2 = 1500

t3 = 750

t4 =


N.B. CE

RICAVI                         3500

ALTRI COSTI [2250]

AMMORTAMENTI [750]

RN 500


I COSTI E LE PERDITE FUTURI PRESUNTI = ACCANTONAMENTI AI FONDI RISCHI


OPERAZIONI SVOLTE IN UN PERIODO

[PER ES. VENDITE CON CONCESSIONE DI GARANZIE SUL PRODOTTO O DI DILAZIONI DI PAGAMENTO] POSSONO DETERMINARE COSTI [PER INTERVENTI SU PRODOTTI IN GARANZIA] O PERDITE [PER INESIGIBILITA’ DI CREDITI] DI FUTURA MANIFESTAZIONE (RISCHI PARTICOLARI DI IMPRESA);


TALI COSTI E PERDITE SONO A FINE PERIODO EVENTUALI E INCERTI MA POSSONO ESSERE PREVISTI E DETERMINATI SOGGETTIVAMENTE NELLA LORO ENTITA’;


SU TALI BASI VANNO IMPUTATI, PER COMPETENZA, AL CE DEL PERIODO IN CUI LE OPERAZIONI SI SONO SVOLTE, AD ATTUAZIONE DI UNA POLITICA DI AUTOASSICURAZIONE





ESEMPIO: A FINE PERIODO SI PREVEDE

DI DOVER SOSTENERE IN FUTURO COSTI

PER INTERVENTI SU PRODOTTI VENDUTI

IN GARANZIA O PERDITE PER INESIGIBILITA’

DI CREDITI, DERIVANTI DA OPERAZIONI DEL PERIODO, PER UN VALORE DI 800


CE
RICAVI 9000

ALTRI COSTI                             [8000]

ACC.TO AL F.DO RISCHI [800]

RN 200


VALORE E COSTO DELLA PRODUZIONE NELLO SCHEMA DI CE . . .E UNO SCHEMA ALTERNATIVO

CE CE

A RICAVI E COSTI INTEGRALI A RICAVI E COSTO DEL VENDUTO


VALORE DELLA PRODUZIONE

Rv (di beni e servizi) Rv (di beni e servizi)

D Rim Prod                                -D Rim Prod

+ Produz. uso interno -Produz. uso interno


[COSTO DELLA PRODUZIONE]                 [COSTO DEL VENDUTO]

C. acq. f.f.s.                                                          C. acq. f.f.s.

D Rim. MP         - D Rim. MP

+ ammortamenti  - D Ri. Prod.   - D Rim. Prod.

+ accantonamenti                                 - Produz. uso interno - Produz. uso interno

+ ammortamenti

+ accantonamenti

R.O.                                                                      R.O.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta