ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto economia

I COSTI - CONFIGURAZIONI DI COSTO - ONERI FIGURATIVI



ricerca 1
ricerca 2
Seleziona una categoria

I COSTI



COSTO DELLA PRODUZIONE VALORE DEI FATTORI PRODUTTIVI CONSUMATI PER REALIZZARE LA PRODUZIONE DEL PERIODO


COSTI D'ACQUISTO

COSTI DI UTILIZZO



COSTI DI PRODUZIONE



NB: LA DETERMINAZIONE DEL COSTO DI PRODUZIONE IMPLICA UN PROCESSO CONTABILE DI RILEVAZIONE AL MOMENTO DELL'ACQUISTO DEI FATTORI PRODUTTIVI E DI RIELABORAZIONE IN TERMINI DI COMPETENZA AL MOMENTO DELL'IMPUTAZIONE AL CE


ULTERIORI RIELABORAZIONI CONSENTONO DI OTTENERE:

INFORMAZIONI SUL COSTO UNITARIO DEL PRODOTTO

PER DETERMINARE VALORE DELLE RF DI PRODOTTI

PER DETERMINARE IL PREZZO DI VENDITA

PER STIMARE LA REMUNERATIVITA' DEL PREZZO

ETC.

CONURAZIONI DI COSTO


POSSIAMO DISTINGUERE TRA COSTI DI PRODOTTO:

COMPLESSIVI PRENDO IN CONSIDERAZIONE TUTTI I CONSUMI DI FATTORI PRODUTTIVI NECESSARI PER OTTENERE IL RISULTATO PRODUTTIVO PER ES. PER DECISIONI SUL PREZZO DI VENDITA

PARZIALI AGGREGAZIONI PARZIALI DI TALI COSTI PER ES. PER VALUTAZIONI DI EFFICIENZA


SI OTTENGONO COSI' CONURAZIONI DI COSTO DOTATE DI CAPACITA' INFORMATIVE DIVERSE E UTILI PER PARTICOLARI FINALITA' CONOSCITIVE


2 POSSIBILI HP

IMPRESA MONOPRODOTTO (UN UNICO PRODOTTO REPLICATO SEMPRE CON LE STESSE CARATTERISTICHE)

IMPRESA MULTIPRODOTTO (ANCHE LO STESSO PRODOTTO REALIZZATO IN PIU' VARIANTI)


CONURAZIONI DI COSTO NELLE IMPRESE INDUSTRIALI (MONOPRODOTTO)


MATERIE PRIME +

MANODOPERA +

SERVIZI INDUSTRIALI =

COSTO PRIMO +

AMMORTAMENTI =

COSTO DI FABBRICAZIONE

COSTI COMMERCIALI +

COSTI AMMINISTRATIVI =

COSTO COMPLETO DI PRODUZIONE

ONERI FINANZIARI +

ONERI TRIBUTARI =

COSTO COMPLESSIVO DI GESTIONE

ONERI URATIVI =

COSTO ECONOMICO-TECNICO

ONERI URATIVI


SE LA GESTIONE COMPORTA CONSUMI DI FATTORI PRODUTTIVI SENZA USCITE MONETARIE CHE NE MISURINO IL COSTO


ES:

USO DEL LAVORO DELL'IMPRENDITORE

USO DEI LOCALI DELL'IMPRENDITORE

ETC.


C'E' SOPRAVALUTAZIONE DEL REDDITO E DELLA REDDITIVITA'


PER VALUTARE LA REDDITIVITA' REALE DELL'ATTIVITA' PRODUTTIVA BISOGNA TENERE CONTO DEGLI ONERI URATIVI

ESEMPIO


CE Oneri urativi

VALORE PRODUZIONE 1.000

COSTO PRODUZIONE [800] + 50

RO 200 150

Of [50] + 25

RN 150 75


Se CN = 750


RN/N = 20% 10%


IMPRESE MULTIPRODOTTO


AI FINI DEL CALCOLO DEI COSTI DI PRODOTTO OCCORRE DISTINGUERE TRA

COSTI INDIRETTI [DI INDIRETTA IMPUTAZIONE]

COSTI DIRETTI [DI DIRETTA IMPUTAZIONE]


RIGUARDA LE MODALITA' DI IMPUTAZIONE DEI COSTI AI SINGOLI OGGETTI


IN PARTICOLARE

I COSTI DIRETTI SONO QUELLI CHE VENGONO ATTRIBUITI AD UN OGGETTO DI COSTO IN BASE AD UN CALCOLO OGGETTIVO

I COSTI INDIRETTI SONO QUELLI CHE VENGONO RIPARTITI TRA PIU' OGGETTI DI COSTO IN BASE A CRITERI CONVENZIONALI

PER MOTIVI OGGETTIVI (NON E' POSSIBILE INDIVIDUARE DIVERSAMENTE LA QUOTA DI COSTO RELATIVA A CIASCUN OGGETTO DI RIFERIMENTO)

PER SCELTE DI OPPORTUNITA'

MODALITA' DI CALCOLO DEI COSTI DIRETTI


QUANTITA' CONSUMATA

X

COSTO UNITARIO DEL FATTORE


ES:

LITRI 125 DI GASOLIO

X

1.500 AL LITRO = 187.500

MODALITA' DI CALCOLO DEI COSTI INDIRETTI

[INDIVIDUAZIONE DELLA/E BASE/I DI RIPARTO]


IL CALCOLO DEI COSTI INDIRETTI IMPLICA L'INDIVIDUAZIONE DI UN PARAMETRO RAPPRESENTATIVO DELL'INTENSITA' CON CUI I DIVERSI OGGETTI DI COSTO PARTECIPANO ALLA FORMAZIONE DEL COSTO, IN FUNZIONE DEL QUALE EFFETTUARE IL RIPARTO
RIPARTO A BASE UNICA

SE I COSTI DA RIPARTIRE SONO COMPOSITI LI SI SUDDIVIDONO IN COMPONENTI OMOGENEE PER TROVARE UNA SODDISFACENTE BASE DI RIPARTO PER OGNI COMPONENTE

RIPARTO A BASE MULTIPLA


RIPARTO A BASE UNICA


DATA UNA BASE DI RIPARTO


COEFFICIENTE DI RIPARTO =


COSTO DA RIPARTIRE

-------- ----- ------ ---

TOT. BASE RIPARTO


COEFF. DI RIPARTO X VALORE BASE DI RIPARTO

NELL'OGGETTO DI COSTO


ES: COSTO PULIZIA 30.000

SUPERFICIE TOTALE 2.000 m2

COEFF DI RIPARTO 15


REPARTO

m2

COSTO IMPUTATO

A




600 X 15 = 9.000

B


900 X 15 = 13.500

C


500 X 15 = 7.500

TOTALE




RIPARTO A BASE MULTIPLA


ES: COSTI DI DISTRIBUZIONE 15.000

a) GESTIONE ORDINI 5.000

b) TRASPORTO 10.000


PRODOTTI X E Y


BASI RIPARTO: a) NUMERO ORDINI X 180 (60%)

Y 120 (40%)

300

b) ORE VIAGGIO X 120 (80%)

Y 30 (20%)

150


COSTI IMPUTATI

X

Y

GEST. ORDINI

5.000/300 X 180 = 3.000

5.000/300 X 180 = 2.000

TRASPORTO

10.000/150 X 120 = 8.000

10.000/150 X 30 = 2.000

DISTRIBUZIONE




COSTI INDIRETTI E SOGGETTIVITA' DEI COSTI


PRODOTTI A E B

COSTO COMMERCIALE =

COSTI DIRETTI DI TRASPORTO: A = 50

B = 70

COSTI INDIRETTI DI PUBBLICITA' = 30


POSSIBILI BASI DI RIPARTO DEI COSTI INDIRETTI

1) FATTURATO = 180 A = 120 B = 60

2) QUANTITA' = 90 A = 45 B = 45


30 / 180 = 0,166 A = 120 X 0,166

B = 60 X 0,166

COSTO COMMERCIALE A = 50 + 20 = 70

B = 70 + 10 = 80


A = 45 X 0,33

B = 45 X 0,33

COSTO COMMERCIALE A = 50 + 15 = 65

B = 70 + 15 = 85

CONURAZIONI DI COSTO NELLE IMPRESE INDUSTRIALI (MULTIPRODOTTO)


MATERIE PRIME +

MANODOPERA DIRETTA +

SERVIZI INDUSTRIALI DIRETTI =

COSTO PRIMO +

AMMORTAMENTI DIRETTI +

ALTRI COSTI DIRETTI =

COSTO DIRETTO DI FABBRICAZ +

COSTI INDIRETTI DI FABBRICAZ =

COSTO COMPLETO DI FABBRIC

COSTI COMMERCIALI +

COSTI AMMINISTRATIVI =

COSTO COMPLETO DI PRODUZIONE

ONERI FINANZIARI +

ONERI TRIBUTARI =

COSTO COMPLESSIVO DI GESTIONE

ONERI URATIVI =

COSTO ECONOMICO-TECNICO

ESEMPIO DI CALCOLO DEL COSTO DI PRODOTTO


PRODOTTO A PRODOTTO B

MATERIE PRIME




MANODOPERA DIRETTA



SERVIZI IND.LI DIRETTI



COSTO PRIMO




AMMORTAMENTI DIRETTI



COSTO DIRETTO DI FARRICAZIONE





COSTI INDIRETTI DI FABBRICAZIONE



COSTO COMPLETO DI FABBRICAZ.



COSTI COMMERCIALI



COSTI AMMINISTRATIVI



COSTO COMPLETO DI PROD.NE



TESTO DEL PROBLEMA DA RISOLVERE


L'impresa SOGEP produce i prodotti A e B che presentano i seguenti dati annuali di gestione:



A

B


MOD




Materie




Servizi ind.li




CF diretti ind.li




CF indiretti ind.li




Costi comm.li




Costi amm.vi




Ricavi di vendita





Tenuto conto del fatto che i costi indiretti vengono ripartiti su base unica rispetto ai ricavi di vendita, determinare il costo completo di produzione dei prodotti A e B.


SVOLGIMENTO

Tutti i costi diretti vanno semplicemente sommati prodotto per prodotto


Riparto dei costi indiretti

Totale dei ricavi = 17.200.000 + 12.800.000 = 30.000.000

Costi industriali:

k = 6.000.000 / 30.000.000 = 0,2

quota A = 0,2 x 17.200.000 = 3.440.000

quota B = 0,2 x 12.800.000 = 2.560.000

6.000.000

Costi commerciali:

k = 3.000.000 / 30.000.000 = 0,1

quota A = 0,1 x 17.200.000 = 1.720.000

quota B = 0,1 x 12.800.000 = 1.280.000

3.000.000


Costi amministrativi:

k = 1.500.000 / 30.000.000 = 0,05

quota A = 0,05 x 17.200.000 = 860.000

quota B = 0,05 x 12.800.000 = 640.000

1.500.000








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta