ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto economia

UNIONE MONETARIA

UNIONE MONETARIA


Scrivere la parola
Seleziona una categoria

UNIONE MONETARIA


Con il trattato di Maastricht undici paesi europei hanno dato luogo all'Unione monetaria europea.

Questo trattato ha disegnato un nuovo sistema per il controllo dell'offerta monetaria e la vigilanza sui sistemi bancari di questi paesi.

In particolare è stato costituito il SEBC (Sistema europeo di banche centrali), che è composto dalla Banca centrale europea (BCE) e dalle banche centrali nazionali.


Il SEBC è un'organizzazione, formata dalla BCE e dalle banche centrali nazionali dei paesi dell'Unione europea, che ha il compito di emettere la moneta unica e di gestire la politica monetaria comune, con l'obiettivo fondamentale di mantenere la stabilità dei prezzi.

È governato dagli organi decisionali della BCE.


Il SEBC ha in particolare i seguenti compiti:

1) definizione e attuazione della politica monetaria;

2) svolgimento delle operazioni di cambio;

3) utilizzo delle riserve dei singoli paesi;

4) supervisione dei sistemi di amento;

5) vigilanza sugli enti creditizi e sulla stabilità del sistema finanziario.


Lo statuto del SEBC può essere modificato solo dal Consiglio dei ministri a maggioranza qualificata e con parere conforme del Parlamento europeo.


La BCE è il massimo organismo di gestione della politica monetaria comune con la funzione di assicurare che i compiti attribuiti al SEBC siano assolti mediante le banche centrali nazionali o mediante attività proprie.

La sua sede è a Francoforte.

Ha la competenza esclusiva sull'emissione della moneta all'interno dei paesi aderenti, anche se questa può essere materialmente eseguita dalle singole banche centrali.


Le banche centrali nazionali detengono una quota del suo capitale stabilita secondo una ponderazione che tiene conto per metà del PIL e per metà della popolazione di ogni singolo Stato.


Gli organi decisionali della BCE sono:

Il Consiglio direttivo, composto dai membri del Comitato esecutivo e dai Governatori delle banche centrali nazionali, che prende le decisioni per l'assolvimento dei compiti affidati al SEBC per realizzare la politica monetaria comune.

Il Comitato esecutivo, composto da alcuni esperti del settore monetario o bancario nominati dai governi degli stati membri, che attua la politica monetaria secondo le decisioni del Comitato direttivo impartendo le necessarie istruzioni alle banche centrali nazionali.


Il SEBC e la BCE adottano tre tipi di provvedimenti:

1) regolamenti obbligatori in tutti gli stati;

2) decisioni nei confronti dei singoli stati;

3) raccomandazioni o pareri, che non sono vincolanti.



Galleria di foto e immagini per: monetaria


imagine cu monetariaimagine cu monetaria immagini monetariaimmagini monetaria poza despre monetariapoza despre monetaria





Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta