ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto fisica

Il secondo principio della dinamica



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Il secondo principio della dinamica

Una forza costante produce un’accelerazione costante, quindi un moto uniformemente accelerato;

Forza e accelerazione sono direttamente proporzionali;

Entro gli errori sperimentali, l’accelerazione è inversamente proporzionale alla massa.

In breve:

la risultante delle forze applicate ad un corpo è uguale al prodotto della massa del corpo per l’accelerazione che esso acquista (secondo principio della dinamica).


Forza risultante (N)  Fris = m a        accelerazione (m/s2)




Massa (kg)


La formula permette di stabilire l’unità di misura nella forza, che nel SI è una grandezza derivata. L’unità di misura della forza è il newton (N).

Il moto di un corpo è accelerato solo finché la risultante delle forze applicate è diversa da zero.








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta