ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto fisica

Interpretazione microscopica del secondo principio della termodinamica

Interpretazione microscopica del secondo principio della termodinamica


Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Interpretazione microscopica del secondo principio della termodinamica


Ob: vogliamo dimostrare che probabilità  ΔS è proporzionale al numero di microstati che realizzano un dato macrostato.


Per fare questo occorre definire il micro e il macro stato della materia.


Il microstato è l’insieme delle informazioni che riguardano la velocità e la posizione di ogni particella in una data circostanza.

[es: in un insieme di 5 particelle: particella n ° 1 e 4 a destra, le altre a sinistra.]



Il macrostato è l’informazione che riguarda i valori di volume, pressione e temperatura dell’intero sistema termodinamico.


Possiamo dunque avere più microstati per un macrostato.


Per associare una probabilità ai singoli microstati è necessario che non siano infiniti.


Probabilità = numero casi favorevoli / numero casi possibili (≠  ∞)





Per rendere finiti i numeri di microstati consideriamo equivalenti due microstati che differiscono fra loro di poco.  È casuale e convenzionale la scelta del volumetto entro cui analizziamo i microstati (più è piccolo, più è preciso).




Con la meccanica quantistica risolveremo il problema scegliendo dimensioni più ampie.


Ci sono 2 tipi di probabilità: “OR” una sola condizione [P1+P2], “AND” più condizioni [P1 x P2].


Che relazione esiste tra il calcolo di probabilità e l’entropia?


Il cambiamento dei macrostati da un sistema a un altro è legato alla probabilità infatti è improbabile, ma non impossibile che si trovi un’eccezione à un gas passa da una condizione meno probabile [es: tutte le particelle a destra] a una più probabile [es: ½ a destra e ½ a sinistra].


L’aumento di entropia è:


ΔS di una trasformazione reversibile = ∑ Qi / Ti se isotermica à Q = L e T = costante


ΔS di una trasformazione reversibile = nRT ln(Vb/Va) / T à ΔS > 0


Dove il numero di microstati aumenta à aumenta anche l’entropia








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta