ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto fisica

La forza gravitazionale

La forza gravitazionale


Scrivere la parola
Seleziona una categoria

La forza gravitazionale

Le leggi di Keplero

Legge delle orbite: i pianeti descrivono attorno al sole delle ellissi. Il punto più vicino al sole si chiama perielio, quello più lontano si chiama afelio.

Legge delle aree: il raggio che congiunge il sole con un pianeta descrive aree uguali in intervalli di tempo uguali.

Legge dei periodi: il rapporto fra il cubo della distanza media dal sole e il quadrato del periodo di rivoluzione del pianeta è costante. I pianeti più distanti da sole hanno un periodo di rivoluzione maggiore.

Nel SI il valore della costane è di circa 3.36 x 1018 m3/s2.

La legge gravitazionale di Newton è l’intensità della forza di interazione fra m1 e m2 (due masse puntiformi poste a distanza r) e si calcola:

m1 m2




F 1,2 = F 2,1 = G ----- ----- ------

r2                   

oppure

M m

F = G ----- ----- -------

(R +h)2


dove G è la costante gravitazionale universale (N m2/kg2) e vale circa 6.67 x 10 -l1.

L’intensità della forza è direttamente proporzionale a ciascuna delle due masse; l’attrazione gravitazionale diminuisce quando la distanza tra le masse aumenta. La forza è inversamente proporzionale al quadrato della distanza.








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta