ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto italiano

SCHEDA BIBLIOGRAFICA Jerome Klapka Jerome, Tre uomini in barca

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

SCHEDA  BIBLIOGRAFICA



TITOLO Tre uomini in barca



AUTORE Jerome Klapka Jerome



EDITORE: Editoriale Rubricart




GENERE (GIALLO,FANTASTICO,AVVENTURA): romanzo




PERSONAGGI (PROTAGONISTA,ALTRI PERSONAGGI): Jerome: (é l'autore)


ha la fissa della malattia: pensa di averle passate tutte tranne il ginocchio della


lavandaia!; Harris: dice di essere l'unico tutto fare nel trio ma tiene sempre sotto


controllo gli altri con ordini e contrordini George non farebbe che dormire, ma la


pigrizia è un vizio che non lo riguarda; ai tre amici si accomna un


cane,Montmorency: un 'feroce' fox-terrier certo di essere troppo buono per questo


mondo.






AMBIENTE (CITTA’,VILLAGGIO,CAMPAGNA): il Tamigi e gli ambienti circostanti




TEMPO: presente




TRAMA:

Tre uomini, esasperati dai ritmi ossessivi di Londra si preparano per trascorrere un

weekend in barca remando sul lungo Tamigi e dormendo in tenda sotto le stelle. Già i

preparativi, più simili a quelli di una grandiosa spedizione piuttosto che a quelli di una

gita in barca, lasciano trasparire la vena di umorismo e satira che 'colorerà' le

rocambolesche avventure del trio, intrappolato dalle disavventure tipiche di ogni

apprendista navigante. Nel corso del viaggio infatti si susseguono numerosi i colpi di

scena comici e  divertenti, non certo per i protagonisti della vicenda quanto per i lettori.

Un acquazzone o la mancanza dell'apriscatole, la stanchezza e la voglia di reggere il

timone piuttosto che imbracciare i remi diventano tutti spunti per  situazioni ardue e

fastidiose per i tre amici. Le migliori opportunità per una risata sono i molteplici ricordi

da parte di tutti e tre i passeggeri durante la gita in barca.





GIUDIZIO PERSONALE:

Complessivamente il romanzo mi è sembrato coinvolgente  e avvincente. La lettura è


stata facile e comprensibile. I passi che mi son piaciuti di più sono stati i racconti


divertenti dei tre,ma non ho trovato moduli noiosi.


Il mio personaggio preferito è stato Harris perché mi divertiva vederlo comandare a


bacchetta i suoi amici. Secondo me la conclusione è stata perfetta e non credo


sarebbe potuto finire meglio. Forse avrei preferito un titolo diverso,tipo “Apprendisti in


viaggio”.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta