ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

BILANCIO DOPO LA BATTAGLIA DI FARSALO (48 a.C.)



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

BILANCIO DOPO LA BATTAGLIA DI FARSALO (48 a.C.)


In quella battaglia Cesare nn perdette più di duecento soldati, ma abbandonò circa trenta centurioni,uomini forti.Fu ucciso anche Crastino,fortissimo combattente, vibratogli un colpo di spada in pieno viso. Ciò che il centurione aveva detto andando in battaglia nn fu falso. Ifatti,rivolgendosi a cesare, aveva promesso che avrebbe fatto in modo che l’imperatore gli facesse le grazie o vivo o morto.

Dall’esercito pompeiano si diceva che ne fossero morti circa 15mila, ma più di 24mila vennero alla resa.Mma Lucio Domizio, non volendo consegnarsi al comando del suo vincitore, dall’accampamento si rifugiò nel monte;Lì in verità,essendogli mancate le forze dalla stanchezza, fu ucciso dalla cavalleria di Cesare.Pompeo invece, avendo visto il suop esercito ridotto male, corse verso il  mare trasportato dal cavallo.




E lì ordinò di essere trasportato a Lesbo,con l’intenziome d passare in Egitto.









Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta