ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

Es. 1 pag. 330 – Cesare attraversa il Reno con l’esercito

Es. 1 pag. 330 – Cesare attraversa il Reno con l’esercito


Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Es. 1 . 330 – Cesare attraversa il Reno con l’esercito


Cesare, conclusa la guerra belgica, stabilì di attraversare il Reno per incutere timore nei Germani, i quali avevano combattuto (portato) la guerra con i Galli contro i (ai) Romani. Ma non reputò sicuro far attraversare il fiume all’esercito. Anche se la costruzione di un ponte poneva un’enorme difficoltà a causa della lunghezza, della rapidità e della profondità del fiume, il comandante romano stabilì di costruire l’enorme opera e la terminò in dieci giorni.

Trasportato quindi l’esercito, lasciato un presidio fisso presso entrambe le sponde del ponte, entrò nei territori dei Sugambri i quali erano i più pericolosi fra tutti i Germani per i Romani. Allora vennero da lui da molte città degli ambasciatori e a questi che chiedevano pace e amicizia, Cesare rispose liberalmente. Ma i Sugambri, preparata la fuga, avevano lasciato i propri territori e avevano portato via i loro averi. Allora il comandante dei Romani, dopo pochi giorni, incendiati tutti i villaggi e mietuti i raccolti, passati 18 giorni da quando aveva passato il Reno (oltre il Reno), portate a termine tutte le operazioni a causa delle quali aveva stabilito di trasportare l’esercito, si ritirò in Gallia soddisfatto e distrusse il ponte.


Conficio, is, confeci, confectum, conficere

Statuo, is, statui, statutum, statuere




Transeo, is, ivi, itum, ire (composto di eo)

Inicio, in, inieci, inectum, inicere

Traicio, is, traici, traiectum, traicere

Gero, gers, gessi, gestum, gerere


Galleria di foto e immagini per: cesare


imagine cu cesareimagine cu cesare immagini cesareimmagini/poza cesare






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta