ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

Farsalo e la morte di Pompeo



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Farsalo e la morte di Pompeo


Mai sino ad ora le truppe romane si erano radunate sotto né più grande né migliore comandante, per sottomettere facilmente tutto il mondo, se fossero stati condotti contro i barbari. Nonostante avesse combattuto con grande accanimento, Pompeo fu vinto e il suo accampamento saccheggiato. Egli stesso, messo in fuga, si diresse verso Alessandria per ricevere aiuto dal re dell’Egitto al quale era stato dato dal Senato in custodia data la sua giovane età. Il re, che cedette più ai soldi che all’amicizia, uccise Pompeo e mandò la sua testa e il suo anello a Cesare. Si dice che allora Cesare, a quella vista, pianse avendo visto il capo di uno tanto suo uomo quanto suo genero.











Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta