ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

I COMPLEMENTI LATINI



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

I COMPLEMENTI LATINI



Nominativo   Soggetto

Predicativo del soggetto



Genitivo         Specificazione

Qualità

Complemento di fine:GEN. + gli ablativi CAUSA o GRATIA



Dativo   Termine

Complemento di fine

Complemento di vantaggio o svantaggio






Accusativo      Accusativo Semplice

Complemento oggetto

Predicativo dell’oggetto

Complemento di tempo continuato


Accusativo + preposizione

Mezzo:PER + ACC. (con un nome di persona)

Causa esterna:OB,PROPTER + ACC.

Moto a luogo:AD(avvicinamento),IN(entrata) + ACC.

Moto per luogo: PER + ACC.

Complemento di movimento:SUB + ACC.(dopo un verbo di movimento)

Complemento di stato in luogo:SUPER + ACC. o ABL.(su,sopra)

Complemento di tempo continuato:PER + ACC.

Complemento di fine:AD +ACC




Vocativo        Complemento  di vocazione




Ablativo Ablativo semplice

Mezzo:nome di cosa o anche un moto per luogo inteso come punto di passaggio)

Causa interna

Tempo determinato(nome che riporta direttamente alla dimensione temporale)

Modo:se c’è ‘nome + aggettivo’

Complemento di causa efficiente

Qualità:ABL. Strumentale(per indicare una caratteristica transitoria si usa sempre

l’abl).

Limitazione

Tempo continuato(estensione nel tempo)

Complemento di allontanamento o separazione(funzione separativa / raro).


Ablativo + preposizione


Stato in luogo:IN + ABL.

Tempo determinato:IN + ABL.

Causa Impediente:PRAE + ABL.

Comnia e Unione:CUM + ABL.

Modo:CUM + ABL.

Modo(nome + aggettivo):AGG. + CUM. + NOME in ablativo

Complemento d’agente:A,AB + ABL.

Moto da luogo:A,AB(allontanamento),E,EX(uscita),DE(dall’alto verso il basso) +

ABL.

Complemento d’argomento:DE + ABL.

Complemento di materia:DE,E,EX + ABL.( o l’aggettivo concordato al nome di

significato corrispondente)

Complemento di esclusione:SINE + ABL.(separativo / traduzione: ‘senza’)

Complemento di stato in luogo:SUB + ABL.(sotto)



SUPER + ABL.(raramente / su,sopra)

Complemento di solo vantaggio:PRO + ABL. In espressioni che significano ‘in difesa

di ’ .

Complemento di allontanamento separazione:A,AB + ABL.(solitamente dopo verbi

composti con dis- e se- e dopo i nomi) ; più raramente E,EX,DE + AB



Usi particolari dei casi nelle determinazioni di luogo


Stato in luogo

Locativo

  • Nomi di città e piccola isola sing. della 1^decl.(uscita del locativo: ae) e della 2^decl.(uscita del locativo:i)
  • Nomi comuni di uso frequente nelle funzioni di luogo:domi,ruri,humi.

Ablativo semplice

  • Nomi di città e piccola isola  plurali tantum della 1^ e 2^ decl. o appartenenti alla 3^
  • In genere con il nome locus che ha di per sé funzione locativa
  • Con i nomi accomnati dall’aggettivo totus,a,um che implica un’idea di estensione nello spazio.


Moto a luogo

ACC. senza preposizione

  • Con nomi di città e piccola isola
  • Con i nomi domus e rus.


Moto da luogo

ABL. senza preposizione

  • Con i nomi di città e piccola isola
  • Con i nomi domus e rus.



Particolarità:

Quando i nomi propri di località sono accomnati da una apposizione i complementi si fanno con la regola generale.

Quando all’apposizione che accomna il nome proprio geografico si unisce anche un attributo: (2 costr.)Es = Romae in magna urbe o Romae magna urbe


Nome proprio geografico:LOCATIVO            Nome proprio geografico:LOCATIVO

+ IN                                                         o + aggettivo e apposizione in ABL.

+ apposizione e aggettivo in ABL.








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta