ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

L’ACCUSATIVO



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

L’ACCUSATIVO

Funzione di base è ql di esprimere il movimento verso qlcs o qlcn: tale idea il 3modi:

per definire il passaggio dell’azione dal verbo a un oggetto (comp.ogg con verbi transitivi)

per stabilire 1relazione fra l’azione espressa da 1verbo e un altro termine dell’enunc. (ac d rel)

per rappresentare l’estensione nello spazio e nel tempo (comp.moto e temp.cpntinuato)

OGGETTO DIRETTO




con verbi transitivi

con verbi transitivi in latino e intransitivi in italiano                         

IUVO/ADIUVO (giovare)

SPERO/DESPERO (sperare,dispero)

DEFICIO (mancare)*

FUGIO/EFFUGIO (fuggire)

SEQUOR (inseguire)

ULCISCOR (vendicare)

con verbi di movimento composti da 1verbo intrans. (eo,venio,curro) e da 1preverbio costituito da preposizione seguita dall’Acc. (trans,circum,ad,in,ante)

ACCUSATIVO DI RELAZIONE

con verba affectum GAUDEO (godere,rallegrarsi)

DOLEO (dolersi)

MAEREOR (lamentarsi)

QUEROR (chiedere)

GRATULOR (congratularsi)

INDIGNOR (stimare)

DEPLOROR (piangere)

RIDEO (ridere,sorridere)

LUDO (giocare)

LUGEO/FLEO (piangere)

verbi come OLEO,REDOLEO,SAPIO,RESIPIO (intrans.essere saggio),SITIO

Acc. dell’oggetto interno (acc del nome ke ha stessa radice del verbo)

Acc alla greca

Acc. avverbiale (aggettivi o pronomi con valore di avverbio)

Acc con verbi assolutamente impersonali

MISERET,MISERITUM EST(MISERUIT),MISERERE (aver compassione)

PAENITET,PAENITUIT,PAENITERE (pentirsi)

PIGET,PIGUIT,PIGERE (rincrescersi)

PUDET,PUDUIT,PUDERE (vergognarsi)

TAEDET,PERTAESUM EST,TAEDERE (annoiarsi)

Persona: ACC

Cosa

Ø      GEN (nome)

Ø      NOM/ACC (pronome neutro)

Ø      INFINITO (verbo)



Ø      QUOD,INFINIVA,INTER.INDIR (frase)

Ø      Con verbo servile tranne VOLO impersonali (tt e 2)

Ø      DATIVO (perifr.passiva)

Ø      CONG.ESORTATIVO (x comando) rende l’imperativo

  1. Acc con verbi relativamente impersonale

DECET (si addice)

FALLIT (mi sfugge)

FUGIT (mi sfugge)

IUVAT (piace a me)

PRAETERIT (mi sfugge)

Presona in Acc, cosa in Nom,infin (verbo), infintiva (frase).

DOPPIO ACCUSATIVO

OGGETTO DIRETTO+PREDICATIVO DELL’OGGETTO**

OGGETTO DIRETTO+ACC. DI RELAZIONE

Doceo e Celo ATT: acc della pers e della cs.

PASS: celo: de+Abl

Doceo: uso ERUDIOR,IMBUOR,ISTITUOR (sono istruito) cs:abl semp pers: agente (A/ab) DOCEO+DE+ABL (informare)

Verba rogandi: POSCO,REPOSCO,FLAGITO,POSTULO (chiedere)- ORO,ROGO (rog.aliquem sententia chiedere il parere a/di qlcn),INTERROGO Acc della cs o della pers) doppio Acc col pronome neutro- PETO (pers. a/ab+abl cs: acc) -QUAERO (pers: e,ex+abl cs: acc)

OGGETTO DIRETTO+ACCUSATIVO DEL LUOGO***


* DEFICIO       mancare

a. Persona a cui in ACC

b.Può essere anke passivo (deficior viribus=sn abbandonato dalle forze)

c. Senza complementi (esaurirsi)

d.Con ab+abl e ad+acc passare da 1parte all’altra (deficere animo=predersi d’animo)


** OGGETTO DIRETTO+PREDICATIVO DELL’OGGETTO

a. Coi verbi elettivi, estimativi,appellativi nella forma attiva

b.Coi verbi se ostendere, se praebere, facere, effimere


*** OGGETTO DIRETTO+ACCUSATIVO DEL LUOGO

Alcuni verbi transitivi composti dalle preposizioni trans e circum come TRADUCO doppio acc dell’oggetto e del luogo (certiorem facere aliquem informare qlcn) (certior fio sono informato)








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta