ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

La nascita di Romolo e Remo



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

La nascita di Romolo e Remo

Proca, re degli Albani, ebbe Amulio e Numitore li, ai quali lasciò il regno per comandare in anni alternati. Ma Amulio non diede il comando al fratello e, per privarlo dalla stirpe, sua lia, Rea Silvia, fece sacerdotessa di Vesta, per essere tenuta dalla verginità eterna; che tuttavia, dopo che fu resa gravida da Marte, partorì Remo e Romolo. Amulio allora la mise in manette, i fanciulli li gettò nel Tevere, che l’acqua lasciò sulla riva. Una lupa accorse al pianto e li allevò con le sue mammelle. Subito dopo il pastore Faustolo li accorse, i quali furono educati dalla coniuge Acca Larenzia. In seguito, ucciso Amulio, restituirono il regno al nonno Numitore.










Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta