ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

Marco Porcio Catone (Il Censore)



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Marco Porcio Catone (Il Censore)


z       Nato a Tusculum nel 234 da famiglia di contadini benestanti, in alcune opere emergono le sue origini legati alla terra. Morto nel 149.

z       Le cariche più importanti che ha rivestito sono: censore  nel 184 e oratore, ha coperto tutto il cursus honorum.

z       Come censore era molto rigido, voleva mantenere le leggi che limitavano le spese dei più ricchi, perché si basava su principi come la parsimonia e l'abstinentia. In realtà lui visse nella maggiore ricchezza Þcriticato molto. Grazie alla sua grande eloquenza porta a termine il cursus honorum

z       155 espelle da Roma Carneade, Dionigi e Critolao.

z       Fa parte del partito xenofobo, è opposto a Cartagine ma muore tre anni prima che venisse distrutta da Scipione l'Emiliano.

z       Tra le sue opere più importanti ci sono le Origines, una opera storiografica divisa in sette libri; ha una concezione collettivistica della storia romana perché celebra Roma e non rivela i nomi dei personaggi.

z       Per lui la storia è frutto di una azione collettiva, individualismo è tipico dell'età ellenistica.



z       Racconta le origini di Roma e di altre città italiche Þprospettiva più ampia del solito.Þinnovazione

z       Catone diverso da Pittore - Alimento perché scrive in latino e non ha scopi proandistici

z       Catone diverso da Annales Maximi perché lui interpreta i fatti, non è descrizione arida di commetni e ornamenti stilistici.

z       Fondazione di Roma Città Italiche G. Puniche '2°g. Punica a 152 storia contemporanea.

z       Basava il suo libro sulla formazione delle tradizioni, delle istituzioni dello stato romano

z       I tempi stanno cambiando, ma lui non se ne rende conto e non accetta la cultura greca, non capisce che ora c'è bisogno del commerci per svilupparsi e non ci si può basare solo sul proprio piccolo terreno da coltivare.







Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta