ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

Rudezza e valore (Germania 10 Tacito)

Rudezza e valore (Germania 10  Tacito)


Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Rudezza e valore (Germania 10 Tacito)


Osservano quant'altri mai auspici e sortilegi. Semplice è il modo di conoscere le sorti. Tagliano a pezzetti un ramo di albero fruttifero e dopo averli incisi con caratteri diversi li spargono sopra un drappo bianco alla rinfusa e a caso. Dopo, il sacerdote, se si tratta di un consulto pubblico, se per motivi di carattere privato lo stesso padre di famiglia, pregando gli dei e guardando in alto il cielo ne solleva tre uno ad uno, interpreta secondo il segno impresso prima i pezzetti sollevati. Se il responso è stato negativo, non sarà fatta una consultazione sullo stesso problema nello stesso giorno; se invece il responso è stato favorevole, viene richiesta ancora la conferma degli auspici.


Conoscono anche il costume di interpretare il canto e il volo degli uccelli: ma è proprio di questa gente il trarre presagi e ammonimenti dai cavalli. A spese pubbliche si alimentano nei boschi cavalli candidi e non contaminati da lavori umani; il sacerdote, aggiogatili al carro sacro, e il re o il capotribù li accomnano osservandone sbuffi e nitriti. A nessun altro auspicio viene prestata maggiore fede, non solo fra il popolo, ma anche fra i capi e presso i sacerdoti. Infatti considerano se stessi anche ministri degli dei.





Vi è anche un altro tipo di osservazione degli auspici, mediante la quale esplorano gli eventi delle gravi guerre. Fanno combattere ciascuno con le proprie armi un prigioniero nemico comunque catturato con uno scelto tra i loro guerrieri. La vittoria dell'uno o dell'altro viene accettata come pronostico.








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta