ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

Severa disciplina degli antenati nell'educare e nell'istruire i figli



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Severa disciplina degli antenati nell'educare e nell'istruire i li

Una volta, tutti i li nati da madre onesta erano allevati non nella cameretta di una nutrice a amento, ma al grembo e al seno della madre, il cui principale vanto era quello di custodire la casa e di dedicarsi ai li. Si sceglieva inoltre una parente anziana ai costumi della quale, di provata e specchiata onestà, affidare la discendenza della famiglia; e di fronte a lei non era lecito dire ciò che sembrasse vergognoso a dirsi, né fare ciò che sembrasse disonorevole a farsi. E questa regolava con vereconda probità non solo gli studi e le occupazioni, ma anche gli svaghi e i giochi dei fanciulli. Così abbiamo appreso che Cornelia, madre dei Gracchi, Aurelia, madre di Cesare e Azia, madre di Augusto, attesero alla loro educazione e formarono i li come uomini di prima grandezza. Questa severa disciplina mirava a far sì che l'indole di ciascuno, pura, intatta e non ancora sviata da alcuna malizia, si applicasse subito e con tutto il cuore a studi rispettabili




Tacito: Dialogus de oratoribus 28








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta