ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto letteratura

La panne - Friedrich Durrenmatt



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

TITOLO: La panne

AUTORE: Friedrich Durrenmatt

ANNO DI PUBBLICAZIONE:

n° PAGINE:

n° CAPITOLI:

INTRODUZIONE: si

TEMPO DELLA STORIA: passato

TIPO DI NARRATORE: esterno

STILE: racconto giallo

LESSICO:

MESSAGGIO: Nel passato di tutti noi sono sempre nascosti problemi e paure, ma non per questo bisogna perdere le speranze per la vita futura.

TRAMA: Alfredo Traps lavorava nel settore tessile e, quel giorno, gli si fermò la macchina per una banale panne in un paese di camna. Decise di pernottare in quel villaggio e si diresse verso una grande casa. Il vecchio proprietario gli offrì la cena a cui aveva invitato degli amici, tutti attempati: Pilet, Kummer e Zorn. Inoltre gli chiese se voleva partecipare al loro gioco. Lui in passato era stato un giudice, Zorn un pubblico ministero e Kummer un avvocato. Il gioco consisteva nello scavare nel passato dell’ospite fino a trovare un delitto da lui commesso e, infine, giudicarlo. Traps dichiarò subito di non avere niente sulla coscienza e quindi iniziò a conversare senza pensare troppo alle sue parole. Parlò del suo lavoro e del suo capo, morto poco tempo prima. Disse che aveva avuto una relazione con la moglie dell’uomo e che, dopo avergliela rivelata, questi morì per un infarto. Il pubblico ministero, allora, lo accusò di aver ucciso il suo capo in un modo assai ingegnoso. Infatti aveva avuto quella relazione con la donna proprio pensando di rivelarla all’uomo, causandogli un’agitazione, molto pericolosa nei malati di cuore. Traps, ubriaco ed entusiasta del gioco, dichiarò che aveva agito con quel fine e che era pienamente d’accordo con la sentenza di morte pronunciata dal giudice. Pilet, il boia, lo accomnò nella sua camera, mentre gli altri scrivevano la sentenza. Traps, però, troppo ubriaco per pensare, si dimenticò che era un gioco, si convinse di aver veramente ucciso il suo capo e, arrivato nella stanza, si impiccò.











Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta