ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto ricerche

I BOSCIMANI



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

I BOSCIMANI


Oggi i Boscimani sono circa 90.000: 45.000 stanno nel deserto del Kalahari, nel Botswana orientalee nordoccidentale e tra le paludi dell’Okavango; 33.000 vivono in Namibia; 8.000 stanno in Angola e altri 2.000 tra Zambia e Zimbawe. Sono una popolazione “khoisanide”, di razza affine agli ottentotti; il loro nome deriva da bosjesman (uomo della boscaglia), termine con il quale furono chiamati dai coloni olandesi: ma le altre popolazioni autoctone li chiamavano san.

Fisicamente sono di piccola statura (156 cm in media) e hanno la pelle giallo-bruna facilmente rugosa. Presentano tratti pedomorfi, faccia poligonale, naso largo e piatto, labbra spesse e capelli neri a glomeruli. Alla magrezza di tutto il corpo fa contrasto un eccezionale accumulo di grasso alle natiche, specialmente nelle donne.

Presenti nel territorio africano fin dal paleolitico superiore, le loro tracce si ritrovarono non solo in tutta l’Africa Australe ma fino all’alto Nilo. Non sono i diretti discendenti dei primi abitanti dell’Africa meridionale, come traspare dalle loro leggende, ma sarebbero scesi dal Sahara, un tempo regione non desertica. 

Arrivati poi i bianchi nell’Africa Meridionale, sono stati progressivamente cacciati dai territori più facili da colonizzare, quelli favorevoli all’agricoltura e al pascolo, e i Boscimani si sono dovuti adattare nei secoli agli unici spazi a loro concessi, quelli estremi dei deserti, vivendo della carne degli animali selvatici e dissetandosi dei vegetali nati dalle



sabbie, in una forma di totale integrazione con gli altri elementi naturali. Tuttora sono diffusi nel deserto del Kalahari, nell’Angola meridionale e, in parte minore, nella Repubblica Sudafricana. Vivendo nel deserto i loro ritmi sono altamente influenzati dall’acqua, ma restano pur sempre un popolo cacciatore. Sono suddivisi in tribù, composte in media da 30 persone. Ogni banda è autonoma e non c’è una vera e propria autorità: i Boscimani non hanno mai espresso nessuna gerarchia sociale, religiosa o sessuale. Le tribù possono essere molto diverse tra di loro, nella lingua o nelle abitudini influenzate dal clima. Le più importanti sono: ai-!hum, kaukau, au!kwe, na!ron, !kung, ovaKuankala, ovaGongola, ova!kede, camussequere.








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta