ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia dell arte

Pablo Picasso

Pablo Picasso
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Pablo Picasso

Picasso nacque a Malaga, ma più che andaluso si sentiva catalano. Barcellona, infatti, è stata sempre una città all’avanguardia.

Il 1900-05 è il periodo in cui Picasso dipinge i cosi detti quadri blu in seguito alla morte dell’amico e per aver intrapreso una relazione con sua moglie. Infatti il colore blu rappresenta la tristezza.

nel 1905-06 è il periodo rosa. A Parigi scopre la cultura polinesiana e africana, la quale è una cultura che non vuole produrre imitando.

In un suo quadro rafurante maschere sostiene che quest’ultime davano forma alla nostra paura.


Il quadro con cui nasce il cubismo è “Le signorine di Avignone” del 1907. La gestazione di questo quadro fu molto lunga. Una metà del quadro è dipinta in modo normale, mentre l’altra è cambiata con l’uso delle maschere africane e con l’inserimento della dimensione temporale.  Il quadro rappresenta 5 prostitute. Infatti Avignone è una strada di Barcellona in cui ci sono prostitute. Le ure sono tagliate per piano. Le zone azzurre sono piani che si incastrano fra i corpi. Le prime tre donne si ispirano a Michelangelo e le altre sono africane e lo si può notare dal loro profilo e dai loro occhi storti. La luce è interna al quadro. Le maschere san in funzione apotropaica (antisa) ed è un modo per coprire l’aspetto erotico di queste donne che portano la maschera, per nascondere le loro malattie.


Il cubismo analitico vi è “Il ritratto di Vallard”. Il volto ritratto è quello di Ambroise Voillard, collezionista e mercante d’arte, amico di Picasso L’autore del libro si era divertito a tagliare i piani. Si nota in esso una battaglia la poltrona la testa delle persone il libro. Questo collezionista e mercante d'arte amico di Picasso, si prestò per questo ritratto cubista, dove appare evidente l'intento di Picasso di evidenziare la dimensione concettuale rispetto alla verosimiglianza fotografica. La composizione è resa attraverso il frazionamento del personaggio e dello sfondo che risultano quindi sullo stesso piano. Perciò qui il cubismo si profila come una ricerca, attraverso un espediente grafico (il frazionamento), della realtà delle cose. Ciò non significa però uscire dalla realtà, ma solo darle un volto diverso. Picasso infatti inserisce elementi riconoscibili quali una bottiglia poggiata sul tavolo (in alto a sinistra), un libro (in alto a destra), un giornale aperto (al centro), un bottone e un fazzoletto dal taschino. Non è quindi un mondo fantastico quello che si osserva, ma una sua frastagliata composizione, la quale non vuole rifiutare il concetto di ritratto.



Galleria di foto e immagini per: picasso


imagine cu picassoimagine cu picasso immagini picassoimmagini picasso poza despre picassopoza despre picasso images picassoimages picasso





Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta