ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

Copponi Gino

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Copponi Gino

Di famiglia illustre ed antica, Capponi nacque a Firenze il 13 settembre 1792 e morì ivi nel 1876. Dopo aver viaggiato molto in Italia ed in Europa, interessandosi particolarmente ai sistemi scolastici, fu promotore e collaboratore delle principale iniziative prese dai liberali moderati toscani nel campo culturale.

Favorevole ad un cauto riformismo, senatore nel parlamento toscano del 1848, fu presidente del consiglio dal 17 agosto al 12 settembre dello stesso anno. Costretto, dall'opposizione democratica prima e dalla restaurazione lorese poi, a ritirarsi a vita privata, continuò a coltivare gli studi storici, nonostante la cecità.

Fautore nel 1859 dell'annessione della Toscana al Piemonte fu nominato senatore nel 1860 e partecipò attivamente alla vita parlamentare fino al 1864







Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta