ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

ETRUSCI

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

ETRUSCI

Arte e Religione

Coesione poiché:           greci etruschi

arte= libera att. spirito arte= necessità rel. e pratiche

uomo= costruisce propra uomo= destino ignoto, ogni

vita forza per assecondare dei



religione= rapp. confidenziale Religione= visione cupa morte

dei= esseri iperscrutabili,

disposti a fare del male

solo presenza tomba decorosa =calma ira dei

Concezione: pessimistica vita, angosciosa morte

Sacerdoti: potenti e stimati, divinazione, int. dei,

fulgatoria, auruspicina

città

Primi villaggi =capanne, pianta quadrata o rett, tetto a due spionenti.

Luogo= a) fertili piani tufacei(tra lazio e toscana) = *att. agricole

b) cima alture =pos. strategica(controllo vie marittime e terrestri)

Fondata solo se sacerdote da consenso, att. dei.

Costruzione =aratro traccia 2assi princ.(cardo e decumano), perp = perim.

strada princ.

si creano entro l’area 4settori divisi in insualae grazie al

reticolo stradale

(ortogonale)

edificata con case di mattoni(non +legno, fango)

Città = cinte da mura(6-4)= dim. ciclopiche realizzate con el. monolitici

unica test. architett. etrusca in pietra(+tombe)[diff. pietra calcarea e tufo]

*erigere mura =pietre a forma di parallelepipedo, disposti in filari isodomi./ sovrapposizione realizzata in modo che el. cadano al centro del blocco sottostante.

Città aveva 4 ingressi aperti nelle mura di cinta, nelle intersezioni tra cardo e d decumano. porte a strutt. ad arco.

Es.

Porta dell’arco di volterra: 3el.princ.arco(chiave volta/piani d’imposta) con 3 teste scolpite(comandanti nemici/dei protettori)


Città etrusca =città stato autonoma, comandata dal lucomone, insieme varie città lucomonie =in lotta tra loro.


Tempi(Architetturia religiosa)  

Struttura: pianta rettangolare, collocato su alto podio accessibile attraverso unica scalinata non +

con crepidoma perimetrale.

Area divisa in 2parti: posteriore(coperta , composta da 3celle uguali, dedicate a <>divinità)

anteriore(porticata, funz. di pronao)

accessibili dal pronao tramite unico ingresso

Colonne: - 8 disposte in 2file parallele di 4 ciascuna ==ordine tuscanico

lignee, senza scanalature, policrome, non poggiano sullo stilobate, ma su massiccia base formata da 1plinto(basamento) a pianta quadrata sormontato da un toro di =altezza.

busto, rastremato in alto, senza entasi.

capitello: +modesto e massiccio del dorico.(dopo busto)

abaco(dopo echino, dopo capitello): sormontato da travi lignee(trabeazione).

tetto: molto spiovente(cascante), tipo a 2falde(strati).

Antefisse(di gorgone dal tempio del portonaccio) e acroteri: unici motivi decorativi di terracotta dipinta

Funz. tempio: non casa terrena dei, ma luogo a loro consacrato. A loro offerte votive(sacrifici o statuette[terracotta, bronzo, rafuarnti animali, dei o offerenti stessi])         

Tombe(Architettura funeraria)

Luogo =apposite necropoli(città dei morti) fuori cinta muraria città.

Costruzioni ipogee

Luogo =scavate sotto terra, o nel fianco di una parete rocciosa o in grotte naturali(rupestri).

es.1) ipogeo dei volumni =entrata: rapida scala intagliata nella roccia tudacea, dà accesso ad atrio rett., al

fondo =camera sepolcrale, panche in pietra, deposti sarcofagi.

d. +s. =apertura simm. 8 piccole camere ipogee cubiche

funz =riti funerari o depositi doni o offerte

Dimensioni: atrio alto <3m./sup<30m2

Costruzioni a tumulo

costruite e ricoperte da tumulo di terra =collinetta artificiale

funzione: identificare luogo sepoltura +proteggere edificio funerario

Tumuli: pianta circolare, sostenuti da peseudocupole, . , appoggiate ad una struttura cilindrico(tamburo)

Tamburo: può essere: - parzialmente fuori

-realizzato con blochhi squadrati di tufo

-ricavato scavando il terr. roccioso



Tombe: si articolano a 1 o+ camere sepolcrali.

Struttura: camera circolare, parzialmente scavata nel terreno, sormontata da massiccia tholos in pietra.

peseudocupola cost. serie lastroni sopra a filari concentrici fino a richiudersi alla pietra centrale.

sporgenza = evidente xchè etruschi non sagomavano faccia int. dei .lastroni in sup. curve

es. 1)casale marittimo e montagnola =entrata: attr. interruzione del tamburo est. di contenimento


imbocca corto dromos discendente

coperto a pseudovolta

serie lastroni pietra collocati

in filari sovrapposti, sporgono int.

immette nella camera sepolcrale

(pianta quadrata o rett)

copertura =tholos/piana/spioventi

tomba dei rilievi =soffitto unica camera sepolcrale =lastre di pietra inclinate =soffitto ligneo casa   pareti +pilastri =coperti rilievi realistici, rapp. utensili

Costruzione a edicola

Caratt: di pietra , piccole dim., unica camera/edificio pianta rett. coperta da tetto a 2spioventi

Es.1)Bronzetto dell’offerente =presenta caratt. copertura in lastre monolitiche di pietra inclinate a capanna.

PITTURA etrusca(essenzialemente funeraria)

luogo: dalla necropoli di tarquinia, chiusi, orvieto, cerveteri, vulcri, veio.(Periodo: 6-5)

Rapr : scene funerarie +banchetti, canti, giochi, . (raff. vivaci asp. quotidiani)

Tecnica : affresco(dipinge quando intonaco non ancora seccato)= colore diventa p. integrante(resiste di +)

pareti dipinte da sottile strato argilla mista a frammenti di lia/ricoperto strato calce pura, steso solo sul p. dipinto(unico modo *corregere =demolire intonaco) origine animale/ pennelli: pelo animale

campitura: piatta, uniforme con pochi tocchi chiaroscuro =*sottolineare senso volume

ure umane: rapp. simbolicamente sia x i colori che x la pos(volti+braccia+gambe=di lato/occhio+busto= frontale)[Caratteristiche: scarso rispetto proporzioni, libertà descrivere det. movimenti].

Es.1)tomba leonesse(tarquinia): uomo destra =atto slanciare g.d/peso su g.s +p.s a passo danza =rapp.

troppo grandi(=espressionistica)

mettere in risalto el. (=oggi)

incapacità artigiani(=qui)

Funz: * essere visti e compresi dai morti nel buio tomba.

ure fuori scala sono espedienti(es. Tomba della caccia e della pesca)

Pittura non si evolve(=architettura)

SCULTURA             

Statuaria funeraria

Es.1)Canopi(Funzione: vasi destinati a contenere ceneri defunti).(Struttura: h(50-l50cm)/forma antropomorfa: coperchio a forma testa umana e manici sono part. arti contratte)(materiale: terracotta / bronzo/misti).(volti: lineamenti fortemente stilizzati, rozzi, squadrati, capelli a caschetto)

Bellezza da attribuirsi bravura o perizia dell’artigiano.

6 sec: realizzazione sarcofagi (materiali: pietra/teracotta)

struttura: parallelepipedo cavo(arca) e lastra sovrapponibile(=coperchio)


facce lisce                                                     rappresentazione tema morte

decorata a bassorilievo

Triclino: insieme divani con cui etruschi mangiavano/mensa: tavolino centrale/accanto defunto anche moglie(*creare amb.fam).

Statuaria religioso/votivo

Es. 1)Lupa modulina(zampe piantate al suolo, muso a s, fauci semiaperte, magrezza torace, orecchie dritte, mammelle appuntite,. squamosità attorno al collo innaturale,

2)Arringatore(ritratto patrizio/non caratt. ellenistiche né classiche, dignità morali comunica.

Antefisse/acroteri= rilievi a tutto tondo

antefisse =forma animale, nei templi, *allontanare spiriti maligni.

Es. 1) Apollo di Veio(terracotta, policroma a grand.nat., rappr. apollo govane.









Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta