ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

IL 1939: SPARISCE LA POLONIA

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

IL 1939: SPARISCE LA POLONIA


Il formidabile esercito tedesco in pochi giorni seppellì la Polonia. Tremendi bombardamenti aerei sbriciolarono le fortificazioni, le ferrovie, gli aerodromi, i nodi di comunicazione polacchi. Il giorno 17, secondo l’accordo di Mosca, l’esercito sovietico invase la Polonia da est, e l’eroico esercito polacco, preso tra due fuochi, dopo una disperata resistenza, dovette arrendersi il giorno 27. La Polonia venne spartita tra Russia e Germania con il trattato di Mosca del 28 settembre 1939.



Il fronte occidentale


Francia e Inghilterra erano entrate in guerra con la Germania il 2 settembre. Ma il lungo confine tra Francia e Germania, cioè sul fronte occidentale, per otto mesi non accadde nulla.







Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta