ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

LA CIVILTA' CRETESE

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

LA CIVILTA' CRETESE


DOVE: Isola di Creta , Creta si estende in lunghezza per circa 260 chilometri e le sue coste sono ricche di anfratti naturali che permettono comodi approdi, un ponte la collegano all'Anatolia nord-occidentale .

QUANDO: XVII secolo a.C quando l'isola di Creta impose la propia supremazia sulle altre isole.

STORIA: I Cretesi seppero sfruttare i vantaggi della posizione e costruirono una flotta che per secoli dominò le rotte commerciali del Mediterraneo orientale. A partire dal secondo millennio a.C nell'isola di Creta si assiste all'emergere di alcuni centri che si dotano di complesse strutture palaziali e si connottano come entità politiche autonome ( età protopalaziale ), questi primi palazzi subirono una violenta distruzione , ma furono ricostruiti in forme ancor più splendide, inaugurando la stagione più prospera della civiltà minoica. La civiltà cretese durò per circa cinque secoli diffondendosi in tutto il bacino dell'Egeo e influenzando profondamente tutti i popoli con cui veniva a contatto, intorno al 1450 i Palazzi minoici svero e con essi un popolo che aveva dominato il Mediterraneo.






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta