ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

LA GRANDE GUERRA

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

La Grande guerra


Cause:

  • Attriti in Europa (Inghilterra-Germania)
  • Pangermanesimo
  • Crisi balcanica (2 guerre ’12,’13) à Serbia nemico austriaco, Italia-Russia vogliono mercati à no egemonia austriaca nei balcani
  • Concorrenza spietata à corsa agli armamenti (nuove armi)
  • Etente cordiale à 2 blocchi contrapposti in Europa
  • Nazionalismo tedesco (contro operai e sindacati) à socialisti interventisti (SPD); appello dei 93
  • Attentato di Sarajevo à ultimatum alla Serbia à dichiarazione guerra (28 luglio ’14)

Svolgimento:

  • : Austria attacca Serbia à Russia difende Serbia à Germania attacca Russia e Francia à Inghilterra difende Francia (Giappone con Intesa, ottomani con Alleanza)
  • Germania attacca Belgio ma non riesce perché ben difeso e perché Prussia attaccata da Russia
  • Blocco navale inglese à guerra sottomarina (affondamento Lusitania) à USA (Wilson) minaccia di intervenire
  • : Bulgaria con Alleanza; Portogallo, Romania, Italia con Intesa
  • Intervento italiano: interventisti (Salandra, Sonnino, industriali, nazionalisti) cercano occasione di sviluppo economico; neutralisti (cattolici, socialisti) si oppongono per morale
  • Patto di Londra (aprile ’15) à dichiarazione guerra all’Austria (23 maggio) (tentativo di risolvere le tensioni interne)
  • 1915-l916: Guerra di logoramento à isolamento imperi centrali (blocco commerciale)
  • Germania cerca di sfondare fronte ovest: carneficina di Verdun e Somme
  • Germania annuncia guerra sottomarina totale à intervento USA con Intesa
  • Strafexpedition: Salandra dimesso à governo Boselli
  • Governi di unità nazionale – stato imprenditore di guerra à meno libertà sindacali, aumento debito pubblico
  • : Russia esce dalla guerra e intervengono USA (tutela capitali investiti ed esportazioni)
  • Aumento stanchezza malcontento e miseria à diserzioni ed ammutinamenti ( Manifesto di Kienthal e Nota di Benedetto XV
  • Italia: rivolta di Torino à repressione; disfatta di Caporetto e resistenza al Piave à leva dei ragazzi à Diaz promette terra ai soldati
  • : Sbarco degli americani à tedeschi sconfitti ad Amiens, austriaci a Vittorio Veneto; resa di Bulgaria e Turchia

Trattati dopoguerra

  • Conferenza di Versailles (gennaio ’19): posizioni contrastanti Wilson – Clemenceau à pace cartaginese
  • Cinque trattai:
    1. Versailles: Germania perde terra e popolazione; restituisce Alsazia-Lorena; 132 miliardi
    2. Saint-Germain: cede territori a Italia (trentino, Trieste, Istria) a Jugoslavia; Ungheria indipendente; formazione nuovi stati nei balcani (pericolo)

Italia ha ruolo minoritario (vittoria mutilata)

    1. Sevres: ex territori ottomani divengono aree semicoloniali delle potenze dell’Intesa
    2. Trianon: Ungheria nuovo stato indipendente
    3. Neully: cede territori a Jugoslavia, Grecia, Romania







Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta