ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

LE MONARCHIE ASSOLUTE E LA GUERRA DEI TRENT ’ANNI:

LE MONARCHIE ASSOLUTE E LA GUERRA DEI TRENT ’ANNI:
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

LE MONARCHIE ASSOLUTE E LA GUERRA DEI TRENT ’ANNI:


Si considera chiuso il XVI secolo alla morte di Filippo II e di Elisabetta d’Inghilterra.

Nel XVII inizia crisi (detta crisi del ‘600) è Squilibrio Nord e Sud.


Polarizzazione della ricchezza porta a è Innalzamento età dei matrimoni per i più poveri che portò:

  1. STAGNAZIONE
  2. DECREMENTO DEMOGRAFICO (soprattutto a sud)






Clima più freddo è carestieè grandi epidemie






Rifeudalizzazione al SUD


Riduzione afflusso oro  argento americaniècrisi attività commerciali


SPAGNA:

Morto Filippo II sale al trono Filippo III  è crisi economicaè Banditismo

Gli succede Filippo IV con il ministro OLIVARESè Diminuzione autonomie italiane e snole per aumentare potenza regia


FRANCIA:

Enrico IV à porta in attivo il bilancio statale..

Viene ucciso da un cattolico fanatico e gli succede Luigi XIII  al fianco della madre Maria dei Medici.Il re viene affiancato dal cardinale Richelieuà attaccano roccaforti ugonotte



EDITTO DI GRAZIA:libertà di essere protestanti


Province Unite:

Erano i paesi dell’attuale Benelux.Avevano un governatore civile e uno militare


Governatore militare                         Governatore civile

Nobili terrierièconquista terre                                       Borghesia imprenditorialeèstabilità sociale



Guerre religioseà si mantiene però territorio più tollerante



Anche nell’impero asburgico continuarono malgrado la pace di Augusta con gli imperatori Ferdinando I e Massimiliano II.(1556-l576).à conquista regioni luterane.





Rodolfo II riaccende conflitto religioso:

UNIONE EVANGELICA LEGA CATTOLICA

(con Francia di Enrico IV)              (Duca di Baviera + Sna)




Sale al potere Ferdinando di Sitria che tenta di catolicizzare e tedeschizzare tutti.









GUERRA DEI 30 ANNI


Defenestrazione di Praga Dichiarano decaduto Ferdinando II e si proclama re il

Folla invade palazzo di Praga                          calvinista FEDERICO V

e getta dalla finestra due

funzionari.(1618)



Federico V            Ferdinando II

Giacomo I d’Inghilterra                            Lega cattolica con Massimiliano di Baviera

Cristiano IV di Danimarca                   Sna

Province unite

Venezia


Francia neutrale


Ferdinando II con la Sna scongono i boemi (Montagna Bianca)e la Sna occupa la Valtellina. Si oppone Cristiano IV di Danimarca con forti alleati e spendendo molti soldi ma fallisce.

EDITTO DI RESTITUZIONE fatto da Ferdinando II affermava che i principi tedeschi dovevano restituire alla chiesa i beni usurpati.

Voleva inoltre rendere ereditaria la corona asburgicaàtroppo rivoluzionario per i  principi.

E’ preoccupato a causa dell’intervento in guerra del valoroso Wallenstein, uno dei re danesi vincitori.

Allarmato il re di Sa Gustavo Adolfo  attaccò la lega cattolica vincendo.Ma nella guerra morì anche lo stesso reà Ferdinando II uccide Wallenstein e  firma un accordo con i principi tedeschi protestanti e agli snoli.


Insieme alle truppe imperiali in Germania

Quad Arrow Callout: La Sna lotta contemporaneamente :




Contro le Province Unite                              Contro la Francia






Contro la Catalogna e il Portogallo che si volevano rendere indipendenti

La Francia vince a Rocroi e il nuovo re Ferdinando III firma la PACE DI VESTFALIA



Crollo definitivo impero asburgico.

Fine del sogno di una Germania tutta Cattolica

I sudditi dovevano seguire religione dei loro principi

Si sposta il limite delle terre da restituire

La Germania è una miriade di statarelli

Francia e Sa ottengono territori

La Francia raggiunge egemonia nazionale.


Diffusione di epidemie a causa delle tante guerre






Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta