ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

PORTOGALLO Ordinamento dello stato

PORTOGALLO Ordinamento dello stato
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

PORTOGALLO Ordinamento dello stato

Il Portogallo è una repubblica presidenziale fondata sulla costituzione promulgata nel 1976, in seguito al definitivo ripristino della democrazia, e sottoposta a revisione nel 1982. Il presidente, eletto a suffragio popolare con un mandato di cinque anni, svolge le funzioni di capo dello stato e nomina il primo ministro che presiede a sua volta un Gabinetto composto da 15 membri. Il potere legislativo pertiene a un parlamento unicamerale: l’Assemblea della repubblica è composta da membri eletti attraverso un sistema di rappresentanza proporzionale che rimangono in carica 4 anni. Il sistema giudiziario prevede: una Corte suprema, formata da un presidente e 29 giudici, varie Corti d’appello, Corti ordinarie e Corti speciali per ogni distretto del paese. Per quanto riguarda le autonomie amministrative, l’autorità locale è assegnata ai governatori e alle Assemblee legislative distrettuali; ogni distretto è ulteriormente suddiviso in zone, ciascuna delle quali dotata di un’assemblea e di un consiglio. I principali partiti politici sono il Partito socialista (PS), la Coalizione democratica unita (CDU), il Partito socialdemocratico (PSD) e il Partito popolare (PP). Le elezioni del 1995 hanno visto la vittoria del Partito socialista e nel 1996 è stato eletto presidente il socialista Jorge Sampaio.






Galleria di foto e immagini per: portogallo


imagine cu portogalloimagine cu portogallo immagini portogalloimmagini portogallo poza despre portogallopoza despre portogallo





Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta