ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto tecnologia meccanica

ELEMENTI GEOMETRICI DI UNA FILETTATURA - PROIETTORE MISURATORE DI PROFILI



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

ELEMENTI GEOMETRICI DI UNA FILETTATURA



SCOPO DELLA PROVA: verifica degli elementi geometrici di una filettatura.


DESCRIZIONE DELLA PROVA: la prova viene effettuata su un perno filettato avente diametro 18mm con filettatura metrica; esso viene collocato nell’apposito supporto del proiettore (vedi ura) e, attraverso un sistema di lenti, viene ingrandito di dieci volte il suo profilo: grazie a questo sistema, oltre a poter visualizzare meglio la filettatura, possiamo effettuare calcoli più precisi facendo combaciare la sagoma del filetto con una già disegnata, andando poi a leggere nello strumento i risultati ottenuti. Successivamente, utilizzando il micrometro con punta a capruggine, misuriamo il diametro medio della filettatura prendendo le misure in tre punti diversi e facendo la media e con il calibro ventesimale rileviamo il diametro esterno della filettatura. Infine confrontiamo tutti valori misurati con quelli ideali e calcoliamo l’errore (vedi tabella).          


STRUMENTI UTILIZZATI Viene impiegato il micrometro con punta e capruggine per misurare il

diametro medio della filettatura, il calibro ventesimale per misurare il diametro esterno della

filettatura e il proiettore – misuratore di profili(vedi ura) che ci permette di ingrandire di 10 volte il filetto.

Il proiettore dispone di due sistemi di immagine:


1) La diascopia “quella impiegata per questa prova” rileva il profilo del pezzo in esame.


2) L’episcopia rileva l’immagine della superficie del pezzo in esame.



TABELLA DEI VALORI REALI E IDEALI CON RELATIVI CONFRONTI


Sigla del              pezzo

Tipo di      filettatura

De                mm

P              mm

Dm             mm

Dm media mm

Dn            mm

h3            mm

H/6         mm

H/8       mm

Raggio del centro filetto mm

Angolo filetto                     in gradi



metrica











val. teorici


















val. misurati













+ ERRORE -




















DISEGNO E DESCRIZIONE DEL f






  1. Appoggio del pezzo (regolabile).
  2. Regolazione per il piano porta pezzo del pezzo.
  3. Specchi.
  4. Pezzo in esame.
  5. Emettitore di luce.












Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta