ePerTutti

Categoria
Arte
Biologia
Chimica
Diritto
Economia
Elettronica
Fisica
Geografia
Informatica
Inglese
Italiano
Latino
Letteratura
Lingue
Management marketing
Matematica
Psicologia
Ricerche
Sociologia
Storia
Storia dell arte
Tecnica
Tecnologia meccanica
Tedesco
Varie



Appunti, Tesina di, appunto BIOLOGIA

I TESSUTI

I TESSUTI
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

I TESSUTI

Epiteliale: è generalmente costituito da cellule di forma geometrica che sono adossate una sopra l´altra con sostanza intercellulare che quasi non c´è e disposte in uno o piu strati.Ha funzioni di rivestimento di termoregolazione e di secernere sostanze. Il tessuto puo essere semplice o composto a seconda se ha cellule uguali o diverse. Puo essere pavimentoso=riveste gli alveoli polmonari l´orecchio le cavita del corpo e dei vasi sanguigni. Le cellule sono appiattite e ha funzioni di protezione da agenti esterni

Puo essere cubico= riveste i piccoli dotti escertori delle ghiandole esocrine. Le cellule sono cubiche e ha funzione di protezione dei tessuti sottostanti.È cilindrico semplice= riveste le vie respiratorie. Le cellule sono cilindriche e ha funzioni di movimento ciglia. È pavimentoso plurificato=riveste esternamente tutto il corpo  e ha la funzione di protezione.Le cellule sono di rivestimento modificate(ciglia peli) e ghiandolari con funzione secermente.

Connettivale è il tessuto principale del sistema scheletrico. È composto da una parte fibrosa da cellule e da una matrice. Ha funzioni di sostegno di collegamento e di nutrizione e difesa. Si divide in connettivo adiposo cartilagineo osseo linfa e sangue

Connettivo è un tessuto presente in tutti i vertebrati nel quale svolge funzioni tra cui di collegamento nutrizione e meccaniche di sostegno. È composto da una matrice extracellulare da cellule e fibre.

Si divide in connettivo lasso=è composto da fibre da una matrice e da cellule.Esso forma strutture reticolari al di sotto degli epiteli di rivestimento.Ha funzioni di riempim. e difesa La matrice è una sorta di reticolo di proteine polisaccaridi. Ha una riserva di H2O e sali ed è composto da fibroblasti=cellule che compongono le fibre: sono:collagene=piu abbondanti nel tessuto sono di natura proteica e tendono a formare fasci e fibrille.

reticolari=insieme ai vasi sanguigni penetrano all´interno dei vari organi di cui sono la struttura di sostegno

elastiche=distribuzione varia sono presenti nelle arterie nei legamenti e nei tendini e si divide in connettivo compatto= è formato da cellule fibre e una matrice. Le fibre di collagene sono le piu abbondanti e formano fasci e fibrille che danno origine a tendini e legamenti. La matrice è piu compatta rispetto al connettivo lasso. Ha funzioni di difesa e nutrizione

Adiposo=è composto da cellule da fibre e da una matrice. Le cellule sono di forma tondeggiante gonfie di lipidi  e con il nucleo spostato. Sono di colore bianco.Le fibre di collagene sono molto abbondanti e hanno una funzione di struttura.La matrice è quasi assente.Il tessuto ha funzioni di riserva energetica e protezione per organi interni.Lo troviamo nella parte sottodermica e come rivestimento di organi Cartilagineo=è costituito da una matrice da cellule e da fibre. Costituisce una forma di sviluppo a livello embrionale che poi con l´etá evolve attravero il processo di ossificazione in ossa.Le cellule principali sono i condrociti= che sono racchiuse in piccole cavitá  circondate da una matrice fibrosa. Le proprieta meccaniche della cartilagine sono dovute alle caratteristiche della sostanza intercellulare. Il tessuto ha una matrice elastica e fibre  collagene e elastiche. Ha un  pericondrio membrana  connett. che nutrisce le cellule. Non ha vasi sanguigni ed è nutrito per diffusione.Ha la funzione di rendere piu morbide le parti tra le giunzioni si trova nella laringe trachea orecchio naso e brochi. C´è nella fase di accrescimento tra 18 e 21 anni.

Muscolare= è formato da fibre da cellule e una matrice.Sono detti contrattivi questi tessuti perché formati da cellule di diversa lunghezza capaci di modificare la loro lunghezza in seguito ad uno stimolo.Il tessuto si divide in muscolare liscio= si trova principalmente nelle parti del tubo digerente e negli organi cavi nei vasi sanguigni e vie respiratorie. Le cellule sono fusiformi allungate con un solo nucleo e non sono striate.Il tessuto è a contraz. involontaria.

muscolare cardiaco= è costituito da fibre da cellule e una matrice. Le cellule sono striate e a piu nuclei hanno una forma cilindrica con una estremitá biforcata. Ha la funzione di pompare il sangue perche lo triviamo negli organi come il cuore e la sua contrazione puo essere volontaria e involontaria piu che altro involontaria.muscolare scheletrico= è quello che forma la „carne“ degli esseri viventi ed è costituito da cellule cilindriche a piu nuclei dette fibre muscolari. Le cellule sono striate e unite tra di loro e hanno lungh. differenti. Le fibre muscolari hanno una membrana detta sarcolemma che racchiude il citoplasma in cui sono immerse miofibrille e organuli. La contraz. è volontaria.

Nervoso=è costituito da un insieme di cellule specilaizzate dette neuroni. Ha vasi snguigni  e ha funzioni di sostegno nutrizione e coordinazione degli stimoli nervosi. Le cellule sono caratterizz ad avere un corpo detto pirenoforo e dei prolungamenti di cui il principale è l´assone che trasmette gli stimoli agli altri neuroni o agli organi. Osseo=è composto da fibre cellule e una matrice. Il tessuto costituisce l´impalcatura del corpo e lo soreggeInsieme alle articolazioni forma il sistema scheletrico.Ha una parte minerale formata da fosfato, calcio, carbonio e fosfato di magnesio.vi è anche una parte inorganica data dai sali.La membrana connettivale si chiama periostio e produce gli osteociti.In alcuni casi prima è cartillagine e poi diventa osso con il processo di ossificazione.Il tessuto è costituito da cellule non contigue immerse in una sostanza intercellulare che prendono il nome di osteociti. Le cellule sono collegate tra di loro da prolungamenti e sono distribuiti intorno a dei canali quelli di Havers percorsi da vasi sanguigni e fibre nervose

Osseo connettivo =deve resistere a forze di tensione(due vettori in senso opposto) di compressione( due vettori in senso uno contro l´altro) e di torsione(due vettori direz. differenti)

Osseo spugnoso= è costituito da un insieme di sottili lamelle ossee dette trabecole Sono disperse nella matrice e delimitano piccole cavitá dove troviamo il midollo osseo.Il tessuto si trova all´estremita delle ossa lunghe e nelle ossa piatte.

Osseo compatto=Il tessuto è costituito da una serie di lamelle disposte concentricamente arrorno ai canali di Havers nei queli decorrono vasi sangiugni e terminazioni nervose. È presente nel corpo delle ossa lunghe e superficialmente nelle ossa corte e piatte riveste pure il tessuto osseo spugnoso. Troviamo due tipi di fibre:

osteoblasti=generano la matrice e gli osteociti. osteoclasti=distruggono la matrice e gli osteociti. É una continua lotta tra i due.

Midollo osseo= è un fluido che crea le cellule che vanno a formare il sangue cioè i globuli rossi e bianchi  e le piastrine.Nel bambino il midollo ha un colore rosa e quindi prende il nome di midollo rosso mentre nell´adulto un colore giallo e viene detto midollo gialloIl midollo osseo è una sostanza di non troppa consistenza che è contenuta all´interno di un grosso canale nella diafasi delle ossa. Non confondere con il tessuto spinale che è un prolungamento dal cervello al corpo che trasmette stimoli

Le ossa= le ossa sono di tre tipi lunghe(che possono essere il femore l´omero e le ossa degli arti) piatte(clavicole anca ossa del cranio sterno) e corte( falanghi costole). L´osso è diviso in due parti il corpo che è detto diafasi e le „teste“ epifisi.

Accrescimento=è di due tipi in spessore e in lunghezza. Per la lunghezza sono responsabili le cartilagini di congiunzione mentre per lo spessore il periostio ( che diminuisce con l´etá). Ci sono due ormoni che servono per stimolare l´accrescimento osseo la calcitonina=che diminuisce la quantitá di calcio nel sangue e la aumenta nelle ossa e il paratormone= che aumenta il ca nel sangue e lo diminuisce nelle ossa.

Le ossa del capo costituiscono il cranio. Le ossa sono piatte e sono unite tra di loro con delle articolazioni fisse. Le ossa della colonna vertebrale e gabbia toracica (costole sterno) sono il tronco Le ossa degli arti il cinto scapolare  e femore e falanghi sono gli arti

Articolazioni=Le articolazioni assieme alle ossa formano il sistema scheletrico. Sono di tre tipi fisse=che prendono il nome di sinartosi che sono quelle del cranio ad esempio.semimobili=che prendono il nome dianfiatrosi che sono le vertebre ad esempio e poile mobili=che sono dette diartrosi che sono il gomito o il ginocchio ovvero che premettono di fare ampi movimenti. In questo caso la capsula articolare contiene una membrana al cui interno c´è un liquido detto sinoviale

Legamenti, tendini e „malori“= i legamenti sonostrutture che uniscono le ossa ; i tendini sono strutture che uniscono ossa a musoli

Distorsione= aumento del movimento del capo articolare senza spostamento della articolazione conseg:strappo o rottura legamenti

Lussazione= fuoriuscita di uno dei capi articolari

Anchitosi=nella articolazione c´è qualcosa che blocca la cavita e impedisce il movimento

Artirite=infiammazione delle articolazioni e c´è quello ottusa dovuta all´accumolo di acido ureico.

 



© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati ::::: Condizioni Generali - Invia - Contatta